Cura della magnolia piattino: suggerimenti per piantare un albero di magnolia piattino nel paesaggio

Poco dopo le guerre napoleoniche in Europa all'inizio del 1800, si dice che un ufficiale di cavalleria dell'esercito napoleonico disse: “I tedeschi si sono accampati nei miei giardini. Mi sono accampato nei giardini dei tedeschi. Senza dubbio sarebbe stato meglio per entrambe le parti rimanere a casa e piantare i loro cavoli ". Questo ufficiale di cavalleria era Etienne Soulange-Bodin, che tornò in Francia e fondò il Royal Institute of Horticulture a Fromont. La sua più grande eredità non furono le azioni intraprese in battaglia, ma l'incrocio di Magnolia liliflora e Magnolia denudata per creare il bellissimo albero che oggi conosciamo come magnolia piattino (Magnolia soulageana).

Allevata da Soulange-Bodin nel 1820, nel 1840 la magnolia piattina era ambita dai giardinieri di tutto il mondo e venduta per circa $ 8 per piantina, che era un prezzo molto costoso per un albero in quei giorni. Oggi, la magnolia piattina è ancora uno degli alberi più popolari negli Stati Uniti e in Europa. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla magnolia piattino.

Piattino Magnolia Condizioni di Crescita

Resistente nelle zone 4-9, la magnolia piattina preferisce un terreno ben drenante, leggermente acido in pieno sole fino all'ombra parziale. Gli alberi possono tollerare anche alcuni terreni argillosi. La magnolia del piattino si trova solitamente come un ciuffo a più steli, ma le varietà a stelo singolo possono creare alberi esemplari migliori in giardini e cortili. Crescendo di circa 1-2 piedi (30-60 cm.) All'anno, possono raggiungere 20-30 piedi (6-9 m.) Di altezza e 20-25 piedi (60-7.6 ​​m.) Di larghezza a maturità.

La magnolia piattino ha guadagnato il suo nome comune dai fiori a forma di piattino da 5 a 10 pollici (da 13 a 15 cm) di diametro che porta in febbraio-aprile. Il tempo di fioritura esatto dipende dalla varietà e dalla posizione. Dopo che i fiori rosa-viola e bianchi di una magnolia a piattino svaniscono, l'albero sfoglia in un fogliame verde scuro che contrasta magnificamente con la sua corteccia grigia liscia.

Prendersi cura delle magnolie del piattino

Il piattino magnolia non ha bisogno di cure particolari. Quando si pianta per la prima volta un albero di magnolia piattino, sarà necessaria un'irrigazione profonda e frequente per sviluppare radici forti. Entro il suo secondo anno, tuttavia, dovrebbe essere annaffiato solo nei periodi di siccità.

Nei climi più freddi, i boccioli dei fiori possono essere uccisi dal gelo tardivo e potresti finire senza fiori. Prova varietà a fioritura successiva come "Brozzonii", "Lennei" o "Verbanica" nelle zone settentrionali per fioriture più affidabili.

Immagine di johnandersonphoto

Lascia un commento