Danno alle foglie di basilico: cosa mangia le mie foglie di basilico

Parente della menta, il basilico (Ocimum basilicum) è diventato una delle erbe aromatiche più popolari, facili da coltivare e versatili. Tutto il basilico ama il calore e il sole, indipendentemente dalla varietà. Originarie dell'India, le foglie delle piante di basilico possono essere trovate in una miriade di cucine dall'italiano al thailandese e possono essere utilizzate per aromatizzare cibi, aceti, oli, tè e persino per profumare il sapone. Tuttavia, a volte potresti essere sorpreso di trovare buchi o altri danni alle foglie di basilico nelle foglie di basilico.

Cosa mangia le mie foglie di basilico?

In generale, le foglie delle piante di basilico non sono suscettibili a molti problemi fintanto che si ruotano le piantagioni e si mantiene l'igiene che circonda la pianta. Detto questo, a volte potresti notare che qualcosa sta prendendo uno o due bocconcini dal tuo prossimo pesto. Quali parassiti del basilico sono capaci di questa implacabile infrazione? Impariamo di più sui parassiti associati alla maggior parte dei danni alle foglie di basilico.

Fori in foglie di basilico e parassiti del basilico

Quando sono state scoperte lacune o buchi nelle foglie di basilico, è ora di agire! Gli aggressori più frequenti delle tue preziose foglie di basilico sono i coleotteri, le lumache e gli afidi giapponesi.

Coleotteri giapponesi

I coleotteri giapponesi si trovano solitamente per circa un mese durante l'estate. Devastano la foglia tenera ma non mangiano le vene più grandi della pianta di basilico, lasciando uno scheletro dall'aspetto di pizzo sulla tua pianta. I coleotteri giapponesi possono essere strappati dalla pianta di basilico con le dita e schiacciati o fatti cadere in acqua saponosa per smaltirli. Puoi anche scegliere di coprire le piante con tessuto da giardino per ridurre il numero di insetti maturi che si nutrono di loro, che può includere anche la cavalletta.

Lumache o lumache

Lumache, ugh, lumache! Le lumache trovano le foglie della pianta di basilico deliziose quasi quanto te. Creano buchi irregolari nelle foglie della pianta di basilico dopo aver scalato la pianta. Mentre le piante di basilico come il pacciame per aiutare a trattenere l'umidità di cui godono, è anche un condotto per le lumache. Per ritardare quelle lumache sgranocchianti, prova a cospargere la farina fossile sul pacciame. La farina fossile raschia la pelle della lumaca e la fa disidratare e successivamente morire.

I prodotti commerciali progettati per uccidere lumache e lumache devono essere riapplicati dopo la pioggia o l'irrigazione. Sebbene non totalmente atossici, questi prodotti contengono fosfato di ferro, che è significativamente meno dannoso per animali domestici, uccelli e insetti utili rispetto ai più antiquati prodotti contenenti metaldeide.

Afidi e insetti dal corpo molle

Gli insetti dal corpo molle come afidi, acari e mosche bianche possono essere debellati con saponi insetticidi. La maggior parte di questi parassiti si troverà sul lato inferiore della foglia di basilico e deve avere un contatto diretto con lo spray saponoso per sradicarli efficacemente.

Se sei interessato a utilizzare un prodotto più ecologico, puoi indagare sull'azadiractina, che è un'estrazione prodotta naturalmente dall'albero di Neem ed è anche nota ai giardinieri come olio di neem.

Infine, rimuovi le foglie delle piante di basilico con i buchi per evitare di contaminare il resto della tua pianta. È probabile che quelle foglie danneggiate della pianta di basilico ospitino qualche tipo di parassita in lizza per il tuo prossimo lotto di Pesto Genovese.

Lascia un commento