False istruzioni per la cura dell’aralia: suggerimenti per coltivare false aralia al chiuso

La falsa aralia (Dizygotheca elegantissima), nota anche come spider aralia o threadleaf aralia, viene coltivata per il suo fogliame attraente. Le foglie lunghe, strette, verde scuro con bordi a denti di sega sono inizialmente di colore ramato, ma quando maturano diventano verde scuro, apparendo quasi nere su alcune piante. La luce intensa provoca un colore verde scuro, nerastro sulle foglie mature. La falsa aralia viene solitamente acquistata come pianta da tavolo, ma con la dovuta cura può crescere da 5 a 6 metri di altezza per un periodo di diversi anni. Scopriamo di più sulla cura delle false piante di aralia.

Informazioni false su Aralia

La falsa aralia è originaria della Nuova Caledonia. Il fogliame inferiore ha una forte somiglianza con la marijuana, ma le piante non sono imparentate. Sebbene tu possa coltivarli all'aperto nelle zone di rusticità USDA 10 e 11, vengono coltivati ​​come piante d'appartamento nella maggior parte del paese. Puoi anche coltivarli in vasi all'aperto, ma sono difficili da acclimatare alle condizioni interne dopo aver trascorso l'estate all'aperto.

False istruzioni per la cura di Aralia

Posiziona la pianta d'appartamento falsa aralia vicino a una finestra soleggiata dove riceverà una luce da intensa a moderata, ma dove i raggi del sole non cadono mai direttamente sulla pianta. Il sole diretto può far diventare marroni le punte e i bordi delle foglie.

Non è necessario regolare il termostato quando si coltivano false aralia all'interno perché la pianta è a suo agio a temperature ambiente ordinarie comprese tra 65 e 85 F. (18-29 C.). Tuttavia, fai attenzione a non lasciare che la pianta si raffreddi. Il fogliame subisce danni quando le temperature scendono sotto i 60 F. (15 C.).

La cura delle piante di aralia falsa include annaffiature e concimazioni regolari. Innaffia la pianta quando il terreno è asciutto a una profondità di 1 pollice (2.5 cm). Inumidisci la pentola con acqua e svuota il piattino sotto la pentola dopo che l'eccesso è scolato.

Fertilizzare ogni due settimane con fertilizzante liquido per piante d'appartamento in primavera ed estate e mensilmente in autunno e inverno.

Rinvasare le false aralia ogni anno in primavera usando terriccio per uso generale e un vaso abbastanza grande da ospitare le radici. La falsa aralia ama un piatto stretto. Dal momento che coltiverai una pianta pesante in un contenitore relativamente piccolo, scegli un vaso pesante o posiziona uno strato di ghiaia sul fondo per aggiungere peso e impedire che la pianta cada.

Falsi problemi di Aralia

La falsa aralia non ama essere spostata. Un improvviso cambiamento di posizione fa cadere le foglie. Apporta gradualmente i cambiamenti ambientali e cerca di non spostare la pianta in inverno.

Gli acari e le cocciniglie sono gli unici parassiti preoccupanti. Una grave infestazione da acari può uccidere la pianta. Pulisci la parte inferiore delle foglie con un panno morbido imbevuto di sapone insetticida e nebulizza la pianta due volte al giorno per una settimana. Se la pianta non mostra segni di ripresa dopo una settimana, è meglio scartarla.

Raccogli il maggior numero possibile di cocciniglie dalla pianta. Trattare le zone vicine alla base delle foglie con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool ogni cinque giorni, soprattutto dove si vedono le masse cotonose degli insetti. Il sapone insetticida è utile quando le cocciniglie sono nella fase di gattonare, prima che si attaccino al fogliame e assumano il loro aspetto cotonoso.

Immagine di SharafMaksumov

Lascia un commento