Fatti di montagna avena: cos’è una pianta di montagna e dove cresce

Cos'è un mountain aven? Conosciute anche come driade alpina o driade artica, le piante di avena di montagna (Dryas integrifolia / octopetala) sono piante fiorite che abbracciano il terreno che prosperano in luoghi montuosi freddi e soleggiati. La pianta si trova principalmente nei prati alpini e nelle creste rocciose e aride. Questo piccolo fiore di campo cresce negli Stati Uniti occidentali e in Canada. I fiori di montagna si trovano nelle montagne Cascade e Rocky e sono comuni fino all'Alaska, allo Yukon e ai Territori del Nordovest. L'avena di montagna è anche il fiore nazionale dell'Islanda.

Fatti di Mountain Aven

Gli uccelli di montagna sono costituiti da piante a crescita bassa, che formano un tappeto con foglie piccole e coriacee. Radicano ai nodi lungo gli steli striscianti, il che rende queste piccole piante membri preziosi dell'ecosistema per la loro capacità di stabilizzare i pendii sciolti e ghiaiosi delle montagne. Questa affascinante pianticella si distingue per i piccoli fiori a otto petali con centri gialli.

Le piante di montagna non sono a rischio, probabilmente perché crescono in climi punitivi visitati principalmente dagli escursionisti e alpinisti più intrepidi. A differenza di molti altri fiori selvatici, i fiori di montagna non sono minacciati dallo sviluppo urbano e dalla distruzione dell'habitat.

Mountain Aven in crescita

Le piante di montagna sono adatte per il giardino di casa, ma solo se vivi in ​​una regione fredda. Non perdere tempo se vivi in ​​un clima caldo e umido, poiché gli alberi di montagna sono adatti per la coltivazione solo nei climi freddi del nord delle zone di rusticità USDA da 3 a 6.

Se vivi a nord della zona 6, le piante di montagna sono relativamente facili da coltivare in terreni ben drenati, granulosi e alcalini. La piena luce solare è un must; l'avena di montagna non tollera l'ombra.

I semi di avena di montagna richiedono stratificazione e i semi dovrebbero essere piantati in vasi in un luogo esterno riparato o in una cornice fredda il prima possibile. La germinazione può richiedere da un mese a un anno, a seconda delle condizioni di crescita.

Pianta le piantine in vasi individuali non appena sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, quindi lascia che le piante trascorrano il loro primo inverno in una serra prima di piantarle nella loro casa permanente.

Immagine di SusanSerna

Lascia un commento