Fiori della margherita del fiume dei cigni: come coltivare le margherite del fiume dei cigni in giardino

Sebbene ci siano molte ragioni per cui un giardiniere domestico può scegliere di piantare fiori o stabilire nuovi bordi e paesaggi floreali, in termini di scelte, le opzioni sono davvero illimitate. Sia che si desideri aggiungere altezza e colore drammatici o che si spera di incoraggiare la presenza di impollinatori, l'aggiunta di piante da fiore può trasformare semplici cortili o cortili in un'oasi da giardino visivamente stimolante. Un fiore, la margherita del fiume Swan (Brachyscome iberidifolia), premia i suoi coltivatori con una profusione di fiori piccoli e delicati e una deliziosa fragranza sottile.

Cosa sono le margherite del fiume Swan?

I fiori della margherita del fiume Swan sono un fiore annuale originario di alcune parti dell'Australia. Raggiungendo altezze di poco più di 1.5 piedi (30 cm), i fiori della margherita del fiume Swan variano di colore dal bianco al blu-viola.

Oltre alla sua bellezza, questo fiore a crescita rapida è amato da molti per il suo profumo dolce e la sua capacità di attirare nel paesaggio gli impollinatori, come colibrì e farfalle. Sebbene le fioriture della margherita del fiume Swan siano relativamente piccole, di solito crescono non più grandi di 1 pollice (2.5 cm), i grandi grappoli di fiori creano una bella e notevole esposizione nei bordi dei fiori del paesaggio.

Come coltivare le margherite del fiume Swan

Quando si tratta della margherita del fiume Swan, coltivare il fiore è abbastanza semplice. Innanzitutto, i giardinieri dovranno garantire condizioni di crescita adeguate affinché le piante prosperino. Sebbene adattabile, questa pianta può avere difficoltà a crescere dove le temperature estive sono calde con elevata umidità. I climi estivi freschi sono ideali per la coltivazione di questa pianta.

I fiori della margherita del fiume Swan possono essere seminati direttamente in giardino dopo che tutte le possibilità di gelo sono passate, ma molti coltivatori scelgono di iniziare le piante in interni circa 6-8 settimane prima dell'ultima data di gelo. Coloro che non sono in grado di farlo possono avere successo anche attraverso l'uso del metodo di semina invernale.

Oltre alla semina, la cura delle margherite del fiume Swan è relativamente semplice. Durante il trapianto in giardino, assicurati di posizionare le piante in un luogo ben drenante che riceva la luce solare diretta. Una volta stabilite, le piante dovrebbero fiorire per tutta l'estate, producendo gradualmente meno fiori in autunno.

Il taglio delle piante per rimuovere le fioriture esaurite a fine estate aiuterà a incoraggiare un ulteriore periodo di fioritura in autunno.

Immagine di skymoon13

Lascia un commento