Germogliare le patatine dolci: quando e come iniziare una patata dolce

Le patate dolci possono sembrare un parente della comune patata bianca, ma in realtà sono legate alle glorie mattutine. A differenza di altre patate, le patate dolci vengono coltivate da piccole piantine, note come scivoloni. Puoi ordinare la pianta di patata dolce a partire dai cataloghi di semi, ma è molto semplice, e molto meno costoso, germogliare la tua. Impariamo di più sull'avvio di patate dolci per il giardino.

Quando iniziare gli scivoli di patate dolci

La coltivazione di una pianta di patata dolce inizia con la produzione di barbottine da una radice di patata dolce. Il tempismo è importante se vuoi coltivare patate dolci grandi e gustose. Questa pianta ama il clima caldo e dovrebbe essere piantata quando il terreno raggiunge i 65 F. (18 C.). Gli scivoloni impiegano circa otto settimane per maturare, quindi dovresti iniziare gli scivoloni di patate dolci circa sei settimane prima della tua ultima data di gelata in primavera.

Come iniziare uno slip di patate dolci

Riempi una scatola o un grande contenitore con muschio di torba e aggiungi abbastanza acqua per rendere il muschio umido ma non inzuppato. Metti una grande patata dolce sopra il muschio e coprila con uno strato di sabbia da 2 pollici.

Cospargere l'acqua sulla sabbia fino a quando non è completamente umida e coprire la scatola con una lastra di vetro, un coperchio di plastica o un'altra copertura per mantenere l'umidità.

Controlla la tua patata dolce dopo circa 4 settimane per assicurarti che le macchie stiano crescendo. Continua a controllarli, tirando dalla sabbia quando i foglietti sono lunghi circa 6 pollici.

La germogliazione crescente della patata dolce scivola

Prendi le barbottine dalla radice di patata dolce torcendole mentre tiri la sottoveste. Una volta che hai in mano lo slip, mettilo in un bicchiere o barattolo d'acqua per circa due settimane, fino a quando non si sono sviluppate radici sottili sullo slip.

Pianta le barbatelle radicate nel giardino, seppellendole completamente e distanziandole da 12 a 18 pollici l'una dall'altra. Mantieni i foglietti ben irrigati finché non vedi apparire i germogli verdi, quindi annaffia normalmente insieme al resto del giardino.

Immagine di Jessica Reeder

Lascia un commento