Gestire i problemi dell’elleboro: riconoscere e trattare i problemi con l’elleboro

Hai mai sentito parlare di rose di Natale o di rose quaresimali? Questi sono due nomi comuni usati per piante di Elleboro, piante perenni sempreverdi e preferiti del giardino. L'elleboro sono spesso le prime piante a fiorire in primavera e possono fiorire in inverno. Se stai pensando di piantare l'elleboro, vorrai sapere in cosa ti stai imbattendo. Sì, potresti avere problemi con l'elleboro, ma saranno pochi e rari. E i problemi delle piante di Elleboro possono solitamente essere risolti con un po 'di attenzione e cura. Continua a leggere per informazioni su parassiti e malattie dell'elleboro e suggerimenti su come gestire i problemi dell'elleboro.

Problemi con l'Elleboro

C'è così tanto da amare sugli Elleboro. Con foglie sempreverdi lucenti e bei fiori a fioritura lunga, l'elleboro prospera all'ombra e fiorisce quando le altre piante dormono. Ciò rende la gestione dei problemi di Elleboro una priorità.

E l'elleboro è abbastanza sano e vigoroso, non particolarmente suscettibile ai parassiti. Tuttavia, inviti i problemi con l'elleboro se non dai loro le condizioni di crescita di cui hanno bisogno. Ad esempio, l'elleboro è molto tollerante nei confronti di terreni diversi, ma se li coltivi in ​​un terreno impregnato d'acqua, puoi aspettarti problemi con le piante di Elleboro. Assicurati che il terreno, acido o alcalino, offra un drenaggio decente.

Un altro esempio di invitare problemi con l'elleboro riguarda l'acqua. I problemi delle piante di Elleboro possono derivare da un'attenzione impropria all'irrigazione. L'elleboro cresce meglio con un po 'di irrigazione. Sebbene queste piante siano resistenti alla siccità, una volta che i loro sistemi di radici sono maturi e consolidati, devono avere acqua regolare quando vengono trapiantati per la prima volta. Questo è vero per ogni pianta del tuo giardino, quindi nessuna grande sorpresa.

E non fare troppo affidamento sulla rivendicazione di resistenza alla siccità. Hellebores non se la caverà mai bene in caso di siccità estrema.

Parassiti e malattie dell'elleboro

I parassiti e le malattie dell'elleboro non abbattono queste piante sane molto spesso, ma a volte gli afidi possono essere un problema. Guarda dentro i fiori e sulle nuove foglie. Se vedi una sostanza appiccicosa che gocciola, è probabile che sia la melata degli afidi. Se noti degli afidi sulle tue piante, prova prima a lavarli via con un tubo. Questo di solito fa il trucco. In caso contrario, importa coccinelle o spruzza gli afidi con olio di neem non tossico.

A volte lumache e lumache mangiano piantine o nuovo fogliame. La soluzione migliore è eliminarli di notte e spostarli sulla loro strada.

Molti diversi tipi di infezioni fungine possono attaccare l'elleboro, ma non è così frequente. I giardinieri a cui non piace usare spray fungini possono semplicemente rimuovere fogliame e intere piante se sono vulnerabili.

Una malattia distruttiva si chiama Morte Nera. Come indica il nome, è una delle malattie dell'elleboro che può uccidere le piante. Lo riconoscerai dalle strisce nere e dalle macchie che appaiono su foglie e fiori. Probabilmente non vedrai questa malattia, tuttavia, poiché tende a manifestarsi principalmente negli asili nido, non nei giardini domestici. Ma se lo fai, non provare a trattarlo. Basta scavare e distruggere le piante infette.

Immagine di JoaBal

Lascia un commento