Humilis buckeye info – impara a coltivare un buckeye rosso nano

Gli alberi buckeye rossi nani sono davvero più simili ad arbusti, ma non importa come lo descrivi, questa è una forma bella e compatta dell'albero buckeye che produce le stesse foglie interessanti e le punte verticali dei fiori primaverili. Piantare e prendersi cura di questi arbusti non è difficile e può aggiungere una grande ancora al tuo giardino.

Humilis Buckeye Info

Aesculus pavia 'Humilis' è una forma nana dell'albero buckeye rosso. Il buckeye rosso è un vero albero, ma piccolo che cresce fino a circa 15-20 piedi (4.5-6 m.) Di altezza quando viene coltivato, un po 'più alto in natura. Questo albero è più desiderabile per le vistose punte dei fiori rosso intenso che produce in primavera. Non solo aggiungono colore al giardino, ma attirano anche i colibrì.

La cultivar 'Humilis' è una versione nana di questo albero ed è considerata più un arbusto che un albero. Cresce basso anziché eretto e sviluppa una forma arbustiva arrotondata. È un'ottima opzione per il tuo giardino se ti piace il buckeye rosso ma vuoi un arbusto o un albero più piccolo. Anche la cura del buckeye rosso nano è minima, quindi questa è una buona scelta per un arbusto a bassa manutenzione.

Come coltivare un buckeye rosso nano

La versione nana del buckeye rosso è resistente nelle zone USDA da 5 a 9, quindi può crescere bene in molte aree con climi moderati e tollererà temperature invernali piuttosto fredde. Quando ti prendi cura dei buckeyes rossi nani nel tuo giardino, prima trova il posto giusto.

Il pieno sole o l'ombra parziale è l'ideale, mentre il terreno deve essere moderatamente drenato e umido. Questo arbusto non andrà bene in condizioni di siccità a meno che tu non possa annaffiarlo regolarmente. Quando pianti il ​​tuo nuovo buckeye rosso nano, assicurati di annaffiarlo regolarmente finché non si è ben stabilizzato. Ha bisogno di una discreta quantità di umidità per prosperare. Se lo pianti in un punto pieno di sole, usa il pacciame per mantenere l'umidità nel terreno.

La potatura non è essenziale, ma puoi tagliare i rami a fine inverno per sviluppare la forma o la forma che desideri. Parassiti e malattie non sono tipicamente un problema con il buckeye rosso nano, ma tieni presente che i semi prodotti da questo albero sono tossici e non dovrebbero mai essere mangiati. Questo è particolarmente importante da notare per coloro che hanno bambini piccoli o animali domestici che corrono in giro.

La cura del buckeye rosso nano è davvero facile e molto impegnativa. Questa è un'ottima scelta per il tuo giardino se desideri un arbusto o un piccolo albero che offra interesse visivo e splendidi fiori rossi.

Immagine di peganum

Lascia un commento