Il bambù sta diventando giallo: perché i gambi e le foglie di bambù stanno diventando gialli

Esistono oltre mille specie di bambù. Alcuni sono giganti maestosi che si stagliano a più di 30 metri nell'aria. Altri sono simili ad arbusti, e arrivano a solo un metro di altezza. Le piante di bambù appartengono alla famiglia delle graminacee. Sono più strettamente legati all'erba del tappeto erboso che a un albero. La maggior parte dei bambù proviene dai tropici, ma ci sono anche molti bambù temperati. Alcuni possono persino sopravvivere alle gelide temperature delle montagne. Sebbene queste piante siano generalmente resistenti, quando le foglie di bambù sono gialle, questo potrebbe segnalare un problema. Continuate a leggere per saperne di più.

Foglie di bambù ingiallite

Il bambù è una pianta ornamentale e commestibile popolare. Molti proprietari di case e giardinieri piantano bambù perché può schermare viste indesiderate o creare uno spazio privato. Il bambù cresce rapidamente e si diffonde rapidamente. Come tutte le piante ornamentali, il bambù ha determinati requisiti per rimanere in salute. Il vero bambù ha steli cavi e foglie verde brillante. Se le tue foglie di bambù sono gialle, questo potrebbe essere un segno che la tua pianta sta fallendo.

Come trattare le foglie di bambù gialle

Il bambù è una pianta sempreverde. Tutte le piante sempreverdi perdono le foglie, ma non le perdono tutte in una volta come i loro amici decidui. Alcune foglie di bambù ingiallite e foglie di bambù cadenti sono processi normali durante tutto l'anno. Ci sarà un po' più di perdita di foglie in primavera. Quindi, se solo alcuni dei tuoi steli e foglie di bambù stanno diventando gialli, questo è probabilmente un normale logorio. Tuttavia, se grandi parti o tutto il bambù diventa giallo, è molto probabile che tu abbia un problema.

Le foglie di bambù ingiallite problematiche possono essere dovute a bassi nutrienti del suolo, terreno paludoso o eccessiva idratazione, mancanza di acqua o situazioni di crescita stressanti. Se vuoi un aiuto per le foglie di bambù gialle, controlla regolarmente il terreno. Il bambù ha bisogno di un buon drenaggio. Se il terreno è fangoso e paludoso, significa che stai annaffiando troppo o il bambù è piantato nel punto sbagliato. Riduci l'irrigazione.

Se il terreno è veramente asciutto, è necessario aumentare il tempo di irrigazione e/o la frequenza. Il bambù ama molta l'acqua e non è una pianta resistente alla siccità. Ricorda che le piante di bambù si diffondono sempre di più ogni anno. Dovrai adattare la tua configurazione di irrigazione man mano che il bambù cresce. Lascia che la lettiera di foglie di bambù rimanga a terra piuttosto che rastrellarla. Questo aiuta a trattenere l'umidità nel terreno.

Alle piante di bambù piace il terreno acido, ricco e argilloso. Il bambù trarrà vantaggio dalle applicazioni regolari e annuali di compost organico, che fornisce una varietà di nutrienti al suolo a un tasso modesto. Aiuta anche a trattenere i nutrienti del suolo per le tue piante di bambù e apre il terreno argilloso pesante che non drena bene.

Situazioni di crescita stressanti per le tue piante di bambù potrebbero significare che il sito è troppo ventoso, troppo caldo, troppo secco o troppo inquinato. Se si verifica una di queste situazioni, potrebbe essere necessario mitigarla coltivando un frangivento, aggiungendo più acqua di irrigazione o riducendo le applicazioni nelle vicinanze di pesticidi chimici, erbicidi o fertilizzanti sintetici.

Coltivare il bambù è facile e divertente. Uno degli aspetti più eccitanti della coltivazione del bambù è vedere quanto velocemente cresce. Se i tuoi steli e le foglie di bambù stanno diventando gialli, prova alcuni di questi suggerimenti per rimettere in sesto il tuo bambù.

Immagine di Wirachai

Lascia un commento