Il glicine non fiorirà: come far aprire i fiori di glicine

Tra i luoghi più potenti in natura c'è un enorme glicine in piena fioritura, ma farlo accadere nel giardino di casa può essere più un trucco di quanto sembri, dal momento che molte cose possono influenzare la volontà dei boccioli di glicine di aprirsi in fioriture. Quando il tuo glicine non fiorirà, potresti essere frustrato e confuso, soprattutto se hai dedicato anni di cura alla tua pianta. Continua a leggere per capire meglio cosa causa l'esplosione di gemme nel glicine.

Perché il mio glicine non fiorisce?

Ci sono alcuni motivi comuni per cui le fioriture di glicine non si aprono, ma tutti indicano la stessa cosa: lesioni alle gemme nei punti critici di sviluppo. I boccioli dei fiori gravemente danneggiati non si aprono; invece, di solito si seccano e cadono dalla pianta. Il danno può essere causato da una varietà di problemi ambientali o da parassiti molto piccoli chiamati tripidi.

Se il tuo glicine è fiorito con successo negli anni passati, è molto probabile che tripidi o condizioni meteorologiche incontrollabili causino l'esplosione di gemme e la tua pianta potrebbe funzionare bene nelle stagioni future. Dopo aver controllato i segni di tripidi, comprese macchie nere di feci su materiali vegetali, boccioli deformati o strisce marroni sui petali di qualsiasi fiore che è riuscito ad aprirsi, riprendere le normali cure potrebbe essere tutto ciò che serve per indurre la fioritura nella prossima stagione .

Come ottenere fiori di glicine da aprire

Quando hai i boccioli sul glicine che non si aprono, c'è ben poco che puoi fare per forzarli ad aprirsi. I fiori di quest'anno probabilmente saranno una perdita, ma puoi fare di più per assicurarti che i futuri germogli producano bellissime fioriture.

Se la tua pianta non è mai fiorita con successo, guarda le condizioni in cui cresce: il glicine ha bisogno di pieno sole, buon drenaggio e una leggera applicazione di fertilizzante in autunno, oltre a potature pesanti in primavera, dopo che altre piante di glicine hanno finito di fiorire.

Le gelate tardive e l'irrigazione estiva impropria possono interferire con la corretta formazione delle gemme. I boccioli dei fiori congelati cadranno con l'avvicinarsi della primavera. La tarda estate è il momento in cui i boccioli dei fiori sono iniziati dal glicine; se si risparmia sull'irrigazione durante questa stagione, si potrebbe inavvertitamente ostacolare il corretto sviluppo dei futuri fiori.

Soprattutto, guarda l'uso di fertilizzanti azotati. L'azoto ha il suo posto, ma nelle piante da fiore spesso produce una crescita vegetativa aggressiva a scapito di fiori e gemme. L'aggiunta di fosforo, come la farina di ossa, può normalmente aiutare a compensare questo.

Immagine di madaise

Lascia un commento