Impara come coltivare e prenderti cura delle piante di gardenia

Trovate principalmente all'aperto nel sud e coltivate per i loro fiori profumati e il bel fogliame, le gardenie (Gardenia augusta / Gardenia jasminoides) sono arbusti ornamentali popolari, che sono noti per i loro bisogni pignoli. In alcune zone, infatti, le gardenie richiedono una notevole manutenzione.

Cura della gardenia all'aperto

Le gardenie sono sensibili al freddo e possono morire durante gli inverni rigidi; pertanto, le gardenie sono tipicamente coltivate all'aperto dove il clima invernale è ragionevolmente tollerabile, o coltivate in vaso e spostate all'interno per l'inverno. L'autunno o la primavera è il momento più adatto per piantare il cespuglio di gardenia.

Per quanto riguarda la cura della gardenia all'aperto, tieni presente che quando la pianta di gardenia viene coltivata all'aperto, generalmente preferisce essere tenuta in ombra parziale. Le gardenie preferiscono anche un terreno acido umido, ma ben drenato con molta materia organica. Innaffia le gardenie regolarmente, anche una volta che la pianta ha finito di fiorire. Potare il cespuglio di gardenia dopo che la fioritura ha cessato di rimuovere i fiori consumati e i rami disordinati e per mantenere la pianta in buone condizioni.

Le piante di gardenia sane sono in grado di resistere meglio al clima invernale e spesso torneranno più forti in primavera.

Cura della gardenia indoor

La pianta gardenia può anche essere coltivata con successo in contenitori e trattata come piante d'appartamento al chiuso. Tuttavia, quando si coltiva un cespuglio di gardenia in casa, è necessario tenere presente che richiede luce intensa e alta umidità.

Le giornate secche e brevi dell'inverno saranno probabilmente le più fastidiose, specialmente se il cespuglio di gardenia non riceve abbastanza umidità. Spostare le piante verso le finestre rivolte a sud e / o integrarle con luci di coltivazione sono buoni modi per migliorare le condizioni di luce durante l'inverno.

L'elevata umidità è essenziale per la cura della gardenia indoor. L'aria secca farà rapidamente cadere i fiori dalla pianta. Esistono diversi modi per aumentare l'umidità in casa, incluso l'uso di un umidificatore o il raggruppamento di piante su vassoi di ciottoli bagnati. Non è consigliabile nebulizzare la pianta di gardenia, poiché ciò potrebbe causare problemi con la macchia di foglie fungine.

Il terreno, che dovrebbe essere sciolto e organico, dovrebbe essere mantenuto umido, ma fare attenzione a non esagerare. Monitorare frequentemente il terreno per l'umidità e annaffiare accuratamente mentre il pollice superiore del terreno si asciuga. La pianta gardenia dovrebbe anche ricevere temperature notturne più fresche e temperature diurne più calde.

Quando fertilizzare le gardenie

Le gardenie richiedono frequenti concimazioni per garantire una crescita sana delle piante. Fertilizzare mensilmente tra aprile e novembre utilizzando fertilizzante specificamente formulato per piante che amano gli acidi. Fai attenzione a non concimare eccessivamente le piante di gardenia. Troppo fertilizzante può portare all'accumulo di sale, che può danneggiare l'arbusto. Non concimare le gardenie in autunno, che possono stimolare la crescita. Questa tenera e nuova crescita morirà rapidamente se esposta alle fredde temperature invernali.

Immagine di Harrison Turner