Informazioni sul cuore sanguinante – suggerimenti per la crescita delle viti del cuore sanguinante del clerodendrum

Conosciuto anche come glorybower o cuore sanguinante tropicale, il cuore sanguinante di Clerodendrum (Clerodendrum thomsoniae) è una vite subtropicale che avvolge i suoi viticci attorno a un traliccio o altro supporto. I giardinieri apprezzano la pianta per il suo fogliame verde brillante e le sue splendide fioriture cremisi e bianche.

Informazioni sul cuore sanguinante

Il cuore sanguinante di Clerodendrum è originario dell'Africa occidentale. Non è correlato al cuore sanguinante Dicentra, una pianta perenne con delicati fiori rosa o lavanda e bianchi.

Sebbene alcuni tipi di Clerodendrum siano estremamente invasivi, il cuore sanguinante di Clerodendrum è una pianta ben educata e non aggressiva che raggiunge una lunghezza di circa 15 piedi (4.5 m) alla maturità. Puoi addestrare le viti del cuore sanguinante di Clerodendrum ad attorcigliarsi attorno a un traliccio o un altro supporto, oppure puoi lasciare che le viti si estendano liberamente sul terreno.

Clerodendrum in crescita Bleeding Heart

Il cuore sanguinante di Clerodendrum è adatto per la coltivazione nelle zone USDA 9 e superiori ed è danneggiato a temperature inferiori a 45 gradi F (7 C). Tuttavia, spesso ricresce dalle radici in primavera. Nei climi più freschi, è comunemente coltivata come pianta d'appartamento.

Il cuore sanguinante di Clerodendrum funziona meglio in ombra parziale o luce solare screziata, ma può tollerare la piena luce solare con molta umidità. La pianta predilige terreni ricchi, fertili e ben drenati.

Clerodendrum Bleeding Heart Care

Innaffia la pianta frequentemente durante la stagione secca; la pianta richiede un terreno costantemente umido, ma non inzuppato.

Il cuore sanguinante di Clerodendrum necessita di frequenti fertilizzazioni per fornire i nutrienti necessari per produrre fioriture. Nutri la pianta con un fertilizzante a lenta cessione ogni due mesi durante la stagione della fioritura, oppure usa un fertilizzante idrosolubile ogni mese.

Sebbene il cuore sanguinante di Clerodendrum sia relativamente resistente ai parassiti, è suscettibile ai danni di cocciniglie e acari. Lo spray insetticida è generalmente sufficiente per tenere sotto controllo i parassiti. Riapplica lo spray ogni 10-XNUMX giorni o fino a quando gli insetti non vengono eliminati.

Potatura della vite del cuore sanguinante

Potare la vite del cuore sanguinante di Clerodendrum rimuovendo la crescita ribelle e i danni invernali prima che una nuova crescita appaia in primavera. Altrimenti, puoi tagliare leggermente la pianta secondo necessità durante la stagione di crescita.

Immagine di Harald Biebel

Lascia un commento