Informazioni sulla gommosi agli agrumi: scopri i sintomi della putrefazione degli agrumi

La putrefazione degli agrumi, spesso nota come gommosi degli agrumi o marciume bruno degli alberi di agrumi, è una delle principali malattie che devastano gli alberi di agrumi di tutto il mondo. Sfortunatamente, il marciume degli agrumi non è curabile, ma potresti essere in grado di impedire che si impossessi dei tuoi agrumeti. Continua a leggere per saperne di più sui problemi di gommosi agli agrumi e su cosa puoi fare per prevenire la diffusione della malattia.

Informazioni sulla gommosi agli agrumi

Cosa causa la putrefazione del piede degli agrumi? La putrefazione degli agrumi è una malattia causata dalla Phytophthora, un fungo aggressivo che vive nel terreno. Phytophthora richiede che l'umidità si sposti sugli alberi tramite pioggia, irrigazione o ogni volta che le spore schizzano sui tronchi degli alberi. Gli alberi possono sviluppare sintomi di marciume radicale degli agrumi molto rapidamente in caso di pioggia e climi freschi e umidi.

Sintomi di marciume del piede degli agrumi

I sintomi della putrefazione del piede degli agrumi includono fogliame ingiallito e deperimento delle foglie, insieme a resa ridotta e frutti più piccoli. Il termine "gommosi" non è il nome di una malattia, ma in realtà si riferisce a un sintomo importante in cui una sostanza appiccicosa, marrone scuro, simile a una gomma trasuda da crepe e lesioni nella corteccia.

Le lesioni inzuppate d'acqua, brunastre o nere si sono diffuse intorno al tronco, cingendo infine l'albero. Ciò può avvenire rapidamente o può continuare per diversi anni, a seconda delle condizioni ambientali.

Gestione dei problemi di gommosi agli agrumi

La diagnosi precoce del marciume degli agrumi è fondamentale, ma i segni iniziali possono essere difficili da individuare. Ecco alcuni suggerimenti per la gestione della gommosi degli agrumi:

Assicurati che il terreno dreni bene. Potrebbe essere necessario considerare di piantare alberi sui banchi per migliorare il drenaggio.

Guarda attentamente la corteccia dei nuovi alberi prima dell'acquisto. Ispeziona gli alberi di agrumi per i sintomi più volte all'anno.

Innaffia adeguatamente gli alberi di agrumi, utilizzando un sistema a goccia per evitare l'eccessiva irrigazione. Evita di irrigare gli alberi con acqua drenata, poiché Phytophthora può essere spostata da un'area all'altra durante il deflusso del suolo.

Limita la pacciamatura sotto gli alberi di agrumi. Il pacciame rallenta l'essiccazione del terreno, contribuendo così all'eccesso di umidità e allo sviluppo del marciume degli agrumi.

Immagine di Libreria JIRCAS

Lascia un commento