Che cos’e il rio grande gummosis – trattamento di un albero di agrumi con la rio grande gummosis

Se hai un tronco d'albero di agrumi che forma vesciche che trasudano una sostanza gommosa, potresti avere solo un caso di gommosi agli agrumi Rio Grande. Cos'è il Rio Grande gummosis e cosa succede a un albero di agrumi affetto da Rio Grande gummosis? Il seguente articolo contiene informazioni sulla gommosi degli agrumi del Rio Grande che includono sintomi e suggerimenti per la gestione per aiutare.

Cos'è il Rio Grande Gummosis?

Citrus Rio Grande gummosis è una malattia fungina causata in parte dal patogeno Diplodia natalensis insieme a molti altri funghi. Quali sono i sintomi della gommosi degli agrumi del Rio Grande?

Come accennato, gli alberi di agrumi con gommosi del Rio Grande formano vesciche sulla corteccia di tronchi e rami. Queste vesciche trasudano una gomma appiccicosa. Con il progredire della malattia, il legno sotto la corteccia assume un colore rosato / arancione quando si formano sacche di gomma sotto la corteccia. Una volta che l'alburno è esposto, inizia il decadimento. Nelle ultime fasi della malattia, può verificarsi anche il marciume cardiaco.

Informazioni sul Rio Grande Gummosis

Il nome citrus Grande Rio gummosis deriva dall'area in cui fu osservato per la prima volta, la Rio Grande Valley del Texas, alla fine degli anni '1940 su alberi di pompelmo maturi. La malattia è anche a volte indicata come gommosi della Florida o malattia delle gengive fermentate.

È stato scoperto che questa malattia gommosa degli agrumi è di natura cronica. È più spesso osservato in alberi maturi di 20 anni o più, ma è stato anche riscontrato che affligge alberi di età inferiore ai 6 anni.

Gli alberi indeboliti e / o danneggiati sembrano avere una maggiore incidenza di infezioni. Anche fattori come il congelamento, la mancanza di drenaggio e l'accumulo di sale nel suolo favoriscono l'incidenza della malattia.

Sfortunatamente, non esiste alcun controllo per la gomma gommosa agli agrumi Rio Grande. Mantenere gli alberi sani e vigorosi praticando eccellenti controlli colturali è l'unico metodo per la gestione di questa malattia. Assicurati di potare i rami danneggiati dal congelamento e incoraggia la rapida guarigione degli arti feriti.

Lascia un commento