Fare palline di semi con i bambini: come fare palline di semi di fiori

Usare palline di semi di piante autoctone è un ottimo modo per riseminare il paesaggio insegnando ai bambini l'importanza delle piante autoctone e dell'ambiente.

Cos'è una palla di semi di piante native?

Una palla di semi è una palla delle dimensioni di un marmo fatta di argilla, terra e semi che viene utilizzata per ripiantare le aree in cui la flora naturale è stata distrutta. Inoltre, indicato come bombe di semi per il giardinaggio di guerriglia, chi ha sviluppato per primo come creare palline di semi è un po 'un mistero. Alcuni dicono che abbia avuto origine in Giappone mentre altri sostengono la Grecia, ma la cosa importante è che la palla di semi di piante native è stata ora utilizzata in tutto il mondo per riseminare la terra che è stata abusata dall'uomo o dalla stessa Madre Natura.

Prima dello sviluppo della palla di semi di piante autoctone, la semina di alcune aree naturali era difficile. Il metodo tradizionale di trasmissione dei semi presenta diversi importanti inconvenienti. Il seme viene seminato in cima al terreno dove può essere cotto a secco dal sole, spazzato via dal vento, lavato via da forti piogge o rosicchiato dagli uccelli o da altri piccoli animali selvatici. È rimasto molto poco per germogliare e crescere.

Fare palline di semi risolve tutti questi problemi. Queste palline di argilla proteggono il seme dal calore del sole. Sono abbastanza pesanti da non essere influenzati dal vento o da forti piogge e il rivestimento in argilla dura scoraggia anche i roditori degli animali.

Prima di parlare di come creare palline di semi, vediamo come funzionano.

Perché le palline di semi funzionano

Nelle zone asciutte, la forma della palla dà effettivamente abbastanza ombra per conservare l'umidità. I semi iniziano a germogliare e la palla si rompe. Il piccolo mucchio di briciole fornisce l'inizio per il sistema radicale, ma è ancora abbastanza pesante da ancorare i semi emergenti al terreno.

Le piccole foglie delle nuove piante forniscono abbastanza ombra perché il terreno conservi più umidità. Le piante poi maturano e producono i propri semi e forniscono riparo una volta che i semi di seconda generazione cadono a terra. La semina e la ricrescita continuano fino al raggiungimento della copertura vegetale completa.

Fare palline di semi dà alla natura la spinta extra di cui ha bisogno per sistemare le cose.

Come fare le palle di semi

Imparare a creare palline di semi è una grande attività per i bambini. È divertente, facile da fare e può essere facilmente adattato alle esigenze ambientali della comunità. La ricetta della pallina di semi può essere modificata semplicemente cambiando i semi.

Vuoi piantare fiori di campo lungo un'autostrada rurale? Come realizzare palline di semi di fiori non è diverso da come fare una pallina di semi di piante autoctone. Cambia i semi in semi di uccelli e avrai gli ingredienti per un orto per uccelli in periferia. Trasforma un lotto di città in un paese delle meraviglie di erbe, cosmo e zinnie. Lascia correre l'immaginazione di tuo figlio.

Fare palline di semi è un modo fantastico per trascorrere un pomeriggio piovoso al tavolo della cucina o fuori in garage. La ricetta della palla di semi è facile da seguire e, per i bambini più grandi, non richiede un'intensa supervisione da parte di un adulto. Perché non raccogliere gli ingredienti in anticipo in modo che siano pronti per quel giorno di pioggia!

Ricetta della palla di semi

  • 2 parti di terriccio
  • 5 parti di miscela di argilla ceramica dal tuo negozio d'arte locale
  • 1-2 parti di acqua
  • 1-2 parti di semi a tua scelta
  • Grande vasca per mescolare gli ingredienti
  • Grande scatola per asciugare e conservare palline di semi

Indicazioni:

  1. Mescola bene il terreno, l'argilla e 1 parte di acqua. Non dovrebbero esserci grumi. Aggiungere lentamente altra acqua fino a ottenere la consistenza dell'argilla da modellare del negozio di giocattoli contenuta in una lattina.
  2. Aggiungi i semi. Continuate a impastare fino a quando i semi non saranno ben amalgamati. Aggiungete altra acqua se necessario.
  3. Prendi piccoli pezzi della miscela di argilla e rotola in una palla di circa un pollice di diametro. Le palline dovrebbero tenere insieme facilmente. Se sono friabili, aggiungi altra acqua.
  4. Asciugare le palline di semi per 24-48 ore in un luogo ombreggiato prima della semina o della conservazione. Conservano meglio in una scatola di cartone. Non utilizzare sacchetti di plastica.
  5. L'ultimo passaggio per creare palline di semi di fiori è la semina. Sì, puoi posizionarli con cura sull'area da piantare o puoi lanciarli delicatamente uno alla volta, il che è molto più divertente. Non seppellirli e non innaffiarli.

Hai fatto il tuo lavoro, ora siediti e lascia il resto a Madre Natura.

Immagine di miriam-doerr