Informazioni sulla pianta a pois: suggerimenti sulla cura e sulla crescita della pianta del viso lentigginoso

Le piante a pois (Hypoestes phyllostachya) sono piante d'appartamento comuni con esposizioni fogliari colorate. Sono altamente ibridati per produrre una varietà di colori e tipi di macchie fogliari. Chiamata anche pianta del viso lentigginoso, questa pianta d'appartamento può crescere in qualsiasi tipo di luce indiretta ma ha il miglior colore in situazioni di scarsa illuminazione.

Informazioni sulla pianta a pois

Un po 'interessante di informazioni sulla pianta a pois è che la pianta è stata classificata erroneamente per anni. Ora è riconosciuto come membro del gruppo Hyphoestes di oltre 100 piante. Le piante a pois provengono dal Madagascar. Sono arbusti erbacei perenni i cui steli diventano legnosi con l'età.

Nel suo habitat naturale, la pianta può arrivare fino a 3 piedi (9 m.) Di altezza, ma gli esemplari coltivati ​​in vaso saranno generalmente più piccoli. Il fogliame è il motivo principale per coltivare questa pianta. Le foglie sono punteggiate da macchie più scure in verde e un colore di base di rosa. Gli allevatori hanno sviluppato molte altre varietà, alcune delle quali hanno la macchia verde screziata, ma altre sono punteggiate da altre tonalità. Ci sono foglie viola, scarlatte, lavanda e bianche maculate.

La serie Splash è disponibile in una miriade di colori con una foglia di base verde e macchie di colore screziato in rosa, bianco, rosa o rosso. C'è anche una serie di coriandoli con punti a forma di macchie che sono un po 'più scarsamente sparsi di quelli della serie Splash.

Coltivare una pianta a pois

Le piante a pois sono adatte per uso interno ovunque, ma puoi anche coltivarle come annuali nelle zone temperate o calde. Il fogliame è un attraente foglio per fiori perenni dai colori vivaci e produce un attraente tumulo. Questa adorabile pianta ha un bell'aspetto nascosto in una fioriera con altre piante di fogliame, come parte di un display a colori con fiori o nei bordi estivi per una maggiore consistenza.

Le piante a pois sono facili da propagare. La pianta del viso lentigginoso ottiene piccoli fiori e produce semi in perfette condizioni. I semi germinano in terreni caldi e umidi dove le temperature sono 70-75 F. (21-27 C.).

Il metodo più semplice per coltivare una pianta a pois, tuttavia, è dalle talee. Rimuovi la crescita terminale in un nodo e tira via le foglie più vicine all'estremità. Immergi la talea nell'ormone radicante e mettila in un terreno di coltura fuori suolo come il muschio di torba. Tienilo uniformemente umido fino alle radici del taglio e poi trattalo come una pianta matura.

Cura delle piante a pois

La pianta ti darà il colore migliore quando è in una situazione di scarsa illuminazione, ma questo fa sì che le canne si allunghino e diventino leggy durante la ricerca della luce. La luce solare indiretta è il luogo ideale per questa pianta indoor. Fornire temperature di almeno 60 F. (16 C.).

Coltivare una pianta a pois all'esterno richiede un terreno ben drenato ma umido con molta materia organica.

Le piante da esterno necessitano di poca alimentazione supplementare, ma le piante da interno dovrebbero essere nutrite una volta al mese.

Le piante più vecchie tendono ad avere le gambe lunghe, ma puoi controllarla tagliando le canne per ridurre la crescita e lasciando che la pianta si riempia.

Immagine di silviopl

Lascia un commento