Informazioni sull’aglio del fiume bollitore – scopri la cura e gli usi dell’aglio del fiume gigante

L'aggiunta di aglio al giardino di casa è una scelta ovvia per molti coltivatori. L'aglio nostrano offre accesso tutto l'anno a chiodi di garofano di alta qualità e pungenti, che sono un tesoro in cucina. Mentre ci sono molti aglio coltivati ​​appositamente per il consumo fresco, i sapori forti di alcune altre varietà li rendono più adatti per l'uso nei burri all'aglio, così come nel condimento di carni e primi piatti. 'Kettle River Giant', ad esempio, è apprezzato per le sue qualità in cucina.

Kettle River Garlic Info

Kettle River Giant garlic è un aglio di tipo carciofo che è in grado di produrre grandi bulbi di aglio. Anche se la dimensione dei bulbi varierà a seconda delle condizioni di crescita nel giardino, non è raro che raggiunga dimensioni di 4 pollici (10 cm) di diametro.

Sviluppato nel Pacifico nord-occidentale, questo gigantesco aglio del fiume Kettle dimostra anche un'impressionante tolleranza alle temperature sia fredde che calde. Questo, insieme alle sue dimensioni, lo rende un'opzione praticabile per molti giardinieri domestici, così come per coloro che coltivano per la produzione del mercato degli agricoltori.

L'aglio gigante di Kettle River matura all'inizio della stagione estiva e dimostra una meravigliosa capacità di conservazione. Con il suo forte e piccante sapore di aglio, è facile capire perché questo cimelio è uno dei preferiti di molti giardinieri domestici.

Aglio crescente del fiume del bollitore

Coltivare l'aglio è estremamente semplice. In effetti, questa coltura adattabile può essere coltivata in un'ampia varietà di condizioni purché le piante siano in grado di ricevere molta luce solare, acqua e sostanze nutritive. Al di là di questi requisiti di crescita, le piante di aglio sono una scelta eccellente per le piantagioni di contenitori e nei giardini di aiuole rialzate con terreni ben drenanti.

In generale, l'aglio dovrebbe essere piantato in autunno circa 3-4 settimane prima che si verifichi il primo congelamento. Questo periodo di tempo consente al bulbo di sviluppare un apparato radicale mentre il tempo passa all'inverno. Dopo che il terreno si è congelato, applica uno strato di pacciame. Questo strato isolante di pacciame aiuterà a regolare la temperatura e i livelli di umidità del suolo durante la parte più fredda della stagione di crescita.

Dopo la ripresa della crescita in primavera, l'aglio maturo sarà pronto per essere raccolto quando le cime delle piante inizieranno a morire. Una volta raccolto, l'aglio può essere conservato al chiuso in un luogo asciutto.

Con un'attenta pianificazione, i coltivatori sono in grado di produrre un raccolto abbondante di spicchi d'aglio che durerà per tutta la stagione.

Immagine di ArtKoArtKo

Lascia un commento