Informazioni sulle piante spinose della crocifissione – come coltivare la pianta dell’ancora di colletia

Per una stranezza senza pari in giardino, non puoi sbagliare con la pianta dell'ancora Colletia. Conosciuta anche come piante spinose della crocifissione, Colletia è un esemplare sorprendente pieno di pericolo e fantasia. Cos'è la pianta di Colletia? Continua a leggere per una descrizione e ulteriori dettagli per questo unico nativo sudamericano.

Cos'è una pianta di Colletia?

I giardinieri sono spesso alla ricerca di quella pianta insolita e di secondo aspetto per il loro paesaggio. Le piante spinose della crocifissione potrebbero fornire la giusta quantità di dramma e forma distintiva. Tuttavia, sono piante molto rare e di solito si trovano solo nei giardini botanici dove è possibile intraprendere speciali passaggi culturali per coltivare con successo piante di ancoraggio per imitare la loro gamma nativa. Le piante si trovano dall'Uruguay, dall'ovest all'ovest dell'Argentina e nel sud del Brasile.

La pianta dell'ancora di Colletia (Colletia paradoxa) è un arbusto che può crescere fino a 8 piedi di altezza e larghezza. È un esemplare da tropicale a sub-tropicale che ha steli triangolari piatti e larghi 2 pollici con punte di spine. Questi sono di colore verde grigiastro e assomigliano a un'ancora oa un'elica di una pianta a reazione, che porta a un altro nome comune, pianta Jet Plane.

Gli steli sono fotosintetici e chiamati cladodi. Da questi, fiori color avorio profumati alla mandorla compaiono alle articolazioni dello stelo dall'estate all'autunno. Le foglie sono minuscole e insignificanti, appaiono solo su una nuova crescita.

Come coltivare piante di Colletia

Ci sono pochissimi collezionisti che hanno Colletia in vendita o in commercio. Se sei abbastanza fortunato da trovarne uno, avrai bisogno di alcuni consigli su come coltivare la Colletia.

Le piante di ancoraggio sono flora xeriscape che necessitano di terreno ben drenato, granuloso e pieno sole. Una volta stabiliti, hanno bisogno di pochissima acqua e tollerano i cervi.

Le piante spinose della crocifissione sono resistenti all'inverno fino a 20 gradi Fahrenheit (-6 C.) con una certa protezione e uno spesso strato invernale di pacciame sulla zona delle radici. Qualsiasi danno può essere eliminato, ma fai attenzione a quelle punte! Il cespuglio può anche essere tagliato per mantenere le dimensioni e mantenere densi gli steli.

La Colletia produce alcuni semi ma è difficile germinare e la crescita è estremamente lenta. Un modo migliore per propagare la specie è attraverso talee da semi duro a legno duro. Prendi i primi germogli laterali non fioriti all'inizio dell'autunno e conservali in una cornice fredda per tutto l'inverno.

Il radicamento può essere molto lento, fino a 2 anni, quindi sii paziente e mantieni il taglio leggermente umido. Trapiantare quando il taglio ha una massa radicale completa.

Se desideri provare a coltivare piante di ancoraggio dal seme, semina in primavera in contenitori o in un letto di semina preparato. Tenerli umidi fino alla germinazione e poi solo leggermente umidi.

La colletia non ha bisogno di molto fertilizzante, ma una buona diluizione leggera dell'emulsione di pesce andrà a beneficio delle piantine una volta che sono alte 2 pollici.

Immagine di Un bar

Lascia un commento