Lavare le sculture in giardino: come si pulisce una statua da giardino

Statue da giardino, bagni per uccelli e fontane sono aggiunte divertenti e decorative al paesaggio ma, proprio come il giardino, richiedono manutenzione. Come si pulisce una statua da giardino? La pulizia delle sculture da giardino richiede ingredienti che si trovano nella tua cucina, un po 'di olio di gomito e poco altro. Inizia lavando le sculture in giardino con semplice acqua di rubinetto, uno spruzzo delicato dal tubo dovrebbe farlo. Continua a leggere per scoprire con cosa pulire le statue da giardino.

Con cosa pulire le statue da giardino?

Per oggetti come le fontane, le pastiglie di cloro facilitano la pulizia, ma pulire le sculture da giardino richiederà un po 'più di sforzo. Prima di tutto, non è necessario acquistare costosi detergenti per pulire le decorazioni del giardino. Troverai tutto ciò di cui hai bisogno nel tuo armadio per la pulizia della casa.

Che la statua sia di bronzo, cemento, legno o marmo, tutto ciò di cui hai bisogno sono alcune gocce di detersivo liquido per piatti mescolato con acqua. Assicurati che il sapone non sia tossico in modo da non uccidere le tue piante. Alcuni siti consigliano di usare aceto e acqua, ma l'aceto acido può rovinare alcuni materiali, come il marmo, quindi è meglio attaccare con acqua e sapone quando si puliscono le sculture da giardino.

Evita di usare detergenti chimici quando lavi le sculture in giardino, poiché potrebbero danneggiare o uccidere le piante circostanti e / o macchiare la scultura.

Come si pulisce una statua da giardino?

Non tentare di pulire statue, in particolare sculture di cemento, se le temperature sono vicine o inferiori allo zero. Il calcestruzzo assorbe l'umidità e rischia di rompersi man mano che si espande. Inizia spruzzando la statua del giardino con un ugello spruzzatore collegato a un tubo da giardino. Non uscire dall'idropulitrice! Lo spruzzo potente può danneggiare la statua, soprattutto se è piccola o dipinta. Se la scultura è piccola e delicata, fare a meno del tubo e utilizzare un pennello morbido per rimuovere delicatamente polvere e detriti.

Dopo aver risciacquato i detriti e lo sporco più grandi, mescola acqua e sapone per i piatti. Saranno sufficienti poche gocce di sapone ecologico in un secchio d'acqua. A seconda del livello di sporco, usa un panno morbido o una spazzola per rimuovere le macchie e lo sporco. Risciacquare delicatamente il sapone dalla statua e asciugare con un panno morbido o lasciare asciugare all'aria.

Per la maggior parte, pulire le statue del tuo giardino è proprio così semplice, sebbene ci siano alcune limitazioni a seconda del materiale. Se la statua è di legno, assicurati di lavarla con le venature del legno e sollevare la statua da terra in modo che possa asciugarsi completamente. Se una statua è di ferro, raschia il metallo con carta vetrata e poi, usando una spazzola metallica, lava con acqua e sapone.

Infine, se la statuaria da giardino è in bronzo, potrebbe essere necessario applicare uno strato sottile di cera dopo che la statua è stata lavata e asciugata. Usa una cera trasparente, non cera per auto, e lucidala una volta che la cera si è asciugata per far brillare la tua statua.

Immagine di Kimbra Ritchie

Lascia un commento