Malattie comuni dei mandorli: come prevenire i problemi di malattia dei mandorli

Le mandorle non sono solo bellissimi alberi decidui, ma anche nutrienti e deliziosi, che portano molti giardinieri a coltivarli da soli. Anche con la migliore cura, tuttavia, le mandorle sono suscettibili alla loro parte di malattie del mandorlo. Quando si trattano i mandorli malati, è importante riconoscere i sintomi della malattia del mandorlo per identificare quale delle malattie del mandorlo affligge l'albero. Continua a leggere per imparare come trattare e prevenire le malattie delle mandorle.

Malattie comuni dei mandorli

La maggior parte delle malattie che affliggono le mandorle sono malattie fungine, come il cancro della Botryosphaeria e il cancro del Ceratocystis.

Cancro della Botryosphaeria - Il cancro della Botryospheaeria, o cancro della banda, è una malattia fungina che era abbastanza rara. Oggi colpisce particolarmente duramente i coltivatori commerciali, mostrando i sintomi della malattia delle mandorle nelle aperture naturali sull'albero e nelle ferite da potatura sui rami dell'impalcatura. Questi sono più frequentemente visti dopo una pioggia quando le spore si diffondono non solo nel vento, ma attraverso gli schizzi di pioggia. Inoltre, alcune varietà di mandorle sono più suscettibili a questa malattia, come quella di Padre.

Si vede anche in giovani alberi sovra fertilizzati. Se l'albero ottiene il cancro della banda, sfortunatamente, l'intero albero deve essere distrutto. Il miglior metodo di attacco è impedire all'albero di contrarre questo cancro della Botryospheaeria. Ciò significa non potare quando la pioggia è imminente e quando è necessaria la potatura delle mandorle, farlo con molta cura per evitare di ferire l'albero.

Cancro di Ceratocystis - Il cancro di Ceratocystis ha maggiori probabilità di affliggere i coltivatori di mandorle commerciali. Viene anche chiamata "malattia dell'agitatore" perché spesso viene introdotta in lesioni causate da uno scuotitore. Questa malattia fungina viene trasmessa tramite moscerini della frutta e coleotteri che sono attratti dalla ferita dell'albero. È la malattia più comune del patibolo e del tronco e riduce significativamente la resa dei frutti provocando la perdita del patibolo.

Altre malattie del mandorlo

Il marciume dello scafo è un grosso problema con la varietà di mandorle stella dell'industria commerciale, la Nonpareil. Un'altra malattia fungina che si diffonde al vento, il marciume dello scafo colpisce molto spesso gli alberi che sono troppo irrigati e / o troppo fertilizzati. Per i coltivatori commerciali, la malattia è molto spesso il risultato di un raccolto improprio o di scosse troppo presto dopo la pioggia o l'irrigazione.

La malattia dello shot hole appare come piccole lesioni scure sulle foglie e infetta la mandorla verso la fine della stagione di crescita. Le noci possono anche essere affette da lesioni e sebbene siano antiestetiche, non influiranno sul sapore. Man mano che le macchie crescono, i centri marciscono, creando un buco che assomiglia a un bersaglio punteggiato di pallettoni. Prevenire la malattia da shot hole annaffiando con un tubo antigoccia alla base dell'albero. Se l'albero viene infettato, rimuovere il fogliame interessato con una cesoia sterile. Smaltire il materiale infetto in un sacco della spazzatura sigillato.

Il fiore di marciume bruno e la ruggine del ramoscello sono entrambi causati dal fungo Monolina fructicola. In questo caso, i primi sintomi della malattia delle mandorle sono che i fiori appassiscono e cadono. Questo è seguito dalla morte del ramoscello. Nel tempo, questa malattia non solo indebolisce l'albero, ma riduce anche la resa del raccolto. Se l'albero è infetto, rimuovere tutte le parti infette della mandorla con forbici sterili. Inoltre, rimuovi eventuali detriti da sotto l'albero, poiché questo fungo sverna in tali detriti.

L'antracnosi è un'altra infezione fungina che si diffonde durante i periodi piovosi della prima primavera fresca. Uccide entrambi i fiori e lo sviluppo di noci. L'antracnosi può anche causare la defogliazione e la morte di interi rami. Ancora una volta, rimuovi qualsiasi fogliame e detriti infetti da sotto l'albero usando pratiche sanitarie. Smaltire quanto sopra in un sacco della spazzatura sigillato. Innaffia l'albero con un tubo antigoccia alla base dell'albero.

Come prevenire la malattia delle mandorle

Il trattamento dei mandorli malati a volte non è un'opzione; a volte è troppo tardi. Il miglior attacco, come si suol dire, è una buona difesa.

  • Pratica una buona igiene in giardino.
  • Acqua sempre alla base dell'albero, mai sopra la testa.
  • Se devi potare, fallo dopo il raccolto in autunno. Ricorda che qualsiasi potatura che fai disturba lo strato di cambio e aumenta il rischio di infezione, soprattutto se fatta prima o dopo una pioggia.
  • Le applicazioni di fungicidi possono aiutare a prevenire alcune malattie del mandorlo. Consultare il proprio ufficio di estensione locale per consigli e assistenza sull'uso di eventuali fungicidi.
Immagine di boti1

Lascia un commento