Malattie delle cipolle e loro controllo – prevenzione delle malattie che colpiscono le piante di cipolla

Una stagione di crescita umida è una cattiva notizia per un raccolto di cipolle. Molte malattie, la maggior parte delle quali fungine, invadono il giardino e rovinano le cipolle nei periodi di clima caldo e umido. Continua a leggere per scoprire le malattie della cipolla e il loro controllo.

Malattie della cipolla e loro controllo

È difficile capire la differenza tra le molte malattie che colpiscono le piante di cipolla. Anche gli esperti spesso devono fare affidamento su test di laboratorio per una diagnosi definitiva. Fortunatamente, non devi sapere esattamente quale malattia ha infettato le tue piante per agire.

Le malattie delle piante di cipolla si verificano durante il clima caldo e umido e la maggior parte ha sintomi simili, che includono macchie e lesioni su foglie e bulbi, aree che sembrano bagnate d'acqua, fogliame brunito e ribaltamento. Non esiste un metodo per trattare le malattie della cipolla e non è possibile invertire il danno. La migliore linea d'azione è concentrarsi sul raccolto del prossimo anno in modo che non accada di nuovo.

Ecco alcuni suggerimenti per la coltivazione per aiutare a prevenire l'introduzione di malattie nel tuo raccolto di cipolle:

  • Metti la tua cipolla a rotazione su una rotazione di tre o quattro anni. Puoi coltivare altre colture nella zona negli anni successivi, ma evita i membri della famiglia delle cipolle, come l'aglio e lo scalogno, così come gli allium ornamentali.
  • Evita di concimare con azoto dopo la mezza stagione. Il fertilizzante azotato ritarda lo sviluppo dei bulbi e dà alle malattie più tempo per infestare il raccolto.
  • Eliminare prontamente gli abbattimenti e altri detriti organici. I funghi svernano nei detriti lasciati nel giardino, e questo include la materia vegetale della cipolla che si coltiva nel terreno. Una buona igiene aiuta a mantenere i patogeni della malattia fuori dal giardino.
  • Fai attenzione quando usi uno strumento di coltivazione intorno alle cipolle. I tagli nei bulbi e nel fogliame creano un punto di ingresso per le spore della malattia.
  • Acquista semi, piante e set da un rispettabile garden center. Acquista materiale certificato privo di malattie quando possibile.
  • Le spore della malattia possono anche invadere le cipolle dopo il raccolto. Distribuire le cipolle su un tavolo o uno schermo ad asciugare dopo la raccolta. Assicurati che l'aria circoli liberamente intorno a loro.
  • Tira e getta le lampadine malate. Le spore della malattia possono diffondersi dal vento e dagli schizzi d'acqua del terreno sulla pianta. Le spore viaggiano anche da pianta a pianta sulle tue mani, vestiti e strumenti.
Immagine di © Paul Cowan

Lascia un commento