Metodi di propagazione degli astri: come e quando propagare gli astri

Gli astri sono piante che sbocciano in autunno con fiori simili a margherite in tonalità che vanno dal blu al rosa al bianco. Potresti aver visto una varietà di astri che ammiri nel giardino di un amico o potresti voler moltiplicare gli astri che hai già in una nuova posizione nel tuo giardino. Fortunatamente, la propagazione degli aster non è difficile. Se stai cercando informazioni su come e quando propagare gli astri, questo articolo fa per te.

Come propagare gli astri raccogliendo semi

Molte varietà di aster si auto-seminano in giardino ed è anche possibile raccogliere i semi maturi e piantarli nella posizione desiderata. La testa del seme maturo assomiglia a un palloncino marrone chiaro o bianco, qualcosa come una testa di seme di tarassaco, e ogni seme ha il suo piccolo "paracadute" per catturare il vento.

Tieni presente che i semi prodotti dai tuoi astri possono trasformarsi in piante con un aspetto diverso dal genitore. Ciò accade quando la pianta madre è un ibrido o quando il genitore è stato impollinato in modo incrociato da una vicina pianta di aster con caratteristiche diverse.

La propagazione degli astri per divisione o talea è un modo più affidabile per riprodurre una pianta con lo stesso colore del fiore, dimensione del fiore e altezza della pianta madre.

Propagazione di una pianta Aster per divisione

Gli astri possono essere propagati in modo affidabile per divisione. Una volta che un gruppo di astri è diventato un ciuffo abbastanza grande da dividersi, di solito ogni tre anni circa, usa una pala per tagliare il ciuffo, dividendolo in due o più parti. Scava le parti tagliate e piantale subito nella loro nuova posizione.

Dopo aver propagato una pianta di aster per divisione, alimenta le tue nuove piantagioni con una fonte di fosforo, come farina d'ossa o fosfato di roccia, o con un fertilizzante a basso contenuto di azoto.

Come propagare le piante di aster per talea

Alcune varietà di aster, come l'aster di Frikart, possono essere propagate prelevando talee di conifere. La propagazione dell'aster per talea dovrebbe essere eseguita in primavera.

Taglia una sezione di gambo da 3 a 5 cm. E rimuovi le foglie inferiori, mantenendo 7.5 o 13 delle foglie superiori. Radice il taglio in un mezzo come sabbia o perlite e posiziona un sacchetto di plastica trasparente sopra il taglio per aiutarlo a trattenere l'umidità.

Forniscilo con acqua e luce finché non forma radici. Quindi trapiantalo in una piccola pentola.

Immagine di Shubhashish 5

Lascia un commento