Puoi mangiare gli astri: consigli per mangiare le piante di aster dal giardino

Gli astri sono uno degli ultimi fiori in fiore per la stagione estiva, molti dei quali fioriscono anche in autunno. Sono apprezzati principalmente per la loro bellezza di fine stagione in un paesaggio che ha iniziato ad appassire e morire prima dell'inverno, ma ci sono altri usi per le piante di aster. Continua a leggere per saperne di più sulla commestibilità dei fiori di aster.

Puoi mangiare gli astri?

Gli astri sono splendide piante perenni autunnali che possono essere trovate selvatiche nel Nord America e nell'Europa meridionale. Chiamato anche starwort o fiori di gelo, il genere Aster comprende circa 600 specie. La parola "aster" deriva dal greco in riferimento alle fioriture multicolori a forma di stella.

La radice dell'aster è stata usata per secoli nella medicina cinese. Che ne dici di mangiare il resto della pianta dell'aster? Gli astri sono commestibili? Sì, le foglie ei fiori degli astri sono commestibili e si presume abbiano una serie di benefici per la salute.

Usi della pianta dell'aster

I fiori e le foglie possono essere mangiati freschi o essiccati quando si mangiano piante di aster. I nativi americani raccoglievano aster selvatici per una moltitudine di usi. Le radici della pianta erano usate nelle zuppe e le foglie giovani venivano cotte leggermente e usate come verdure. Gli irochesi combinavano l'aster con il bloodroot e altre piante medicinali per creare un lassativo. L'Ojibwa utilizzava un'infusione di radice di aster per via topica per alleviare il mal di testa. Porzioni del fiore sono state utilizzate anche per curare le malattie veneree.

Mangiare piante di aster non è più una pratica comune, ma ha il suo posto tra le popolazioni indigene. Oggi, mentre la commestibilità dei fiori di aster non è in discussione, sono più comunemente usati aggiunti alle miscele di tè, consumati freschi nelle insalate o usati come guarnizione.

Gli astri dovrebbero essere raccolti in piena fioritura la mattina presto dopo che la rugiada si è asciugata. Taglia il gambo a circa 4 cm da sopra il livello del terreno. Appendi gli steli a testa in giù in una zona fresca e buia finché la pianta non si sbriciola facilmente. I fiori diventeranno bianchi e soffici ma sono ancora utilizzabili. Conserva le foglie ei fiori essiccati dell'aster in un contenitore di vetro sigillato al riparo dalla luce solare. Utilizzare entro un anno.

Disclaimer: Il contenuto di questo articolo è solo a scopo educativo e di giardinaggio. Prima di utilizzare o ingerire QUALSIASI erba o pianta per scopi medicinali o altro, consultare un medico o un erborista medico per un consiglio.

Immagine di Elenakirey

Lascia un commento