Modi per utilizzare le bucce di agrumi: suggerimenti per la coltivazione di semi nelle bucce di agrumi

Se ti ritrovi con una pletora di scorze di agrumi, ad esempio dalla marmellata o dal caso di pompelmo che hai preso da zia Flo in Texas, potresti chiederti se ci sono modi utili o ingegnosi per usare le scorze di agrumi. Lo straordinario potere aromatico degli agrumi a parte, lo sapevi che puoi coltivare piantine nelle bucce di agrumi?

Scorze di agrumi come antipasto

Coltivare semi nelle bucce di agrumi è quanto di più ecologico puoi ottenere. Si inizia con un prodotto naturale, si coltiva una pianta benefica al suo interno e poi si ripropone nel terreno per agire come un nutriente agente di compostaggio. È una vittoria / vittoria.

Sebbene sia possibile utilizzare qualsiasi varietà di scorze di agrumi come piatto iniziale, da un punto di vista intuitivo, più grande è, meglio è. Detto questo, puoi utilizzare uno dei seguenti per ottenere i migliori risultati:

  • Uva
  • Pompelmo
  • Mandarino
  • Arancione

Puoi anche usare limoni o lime, anche se sta diventando un po 'piccolo. Inoltre, se il frutto di limone o lime è quello che hai, assicurati di tagliare l'estremità grumosa dal frutto in modo che le piantine che crescono in queste bucce di agrumi non si ribaltino. I mandarini sono i più facili da rimuovere, ma con un piccolo sforzo puoi ritagliare la polpa da qualsiasi varietà di agrumi.

Suggerimenti per la coltivazione di semi nelle bucce di agrumi

Una volta che gli agrumi sono stati svuotati e tutto ciò che ti rimane è la buccia spessa, coltivare i semi nelle bucce di agrumi non potrebbe essere più facile. Basta riempire la buccia con terriccio acquistato o fatto in casa, aggiungere due semi e acqua.

Quando i tuoi semi raggiungono una certa altezza, diluiscili fino a una pianta per buccia e lasciali crescere ancora fino al momento del trapianto. A quel punto, trapiantate semplicemente l'intero kit e il caboodle in un vaso più grande o nella trama del giardino, la scorza e tutto il resto. Le bucce si composteranno nel terreno, continuando a nutrire le piante in crescita.

Altri modi per utilizzare le scorze di agrumi

Ci sono molti altri modi per utilizzare le scorze degli agrumi appartenenti al giardino. Aggiungi le bucce direttamente al cumulo di composto o aggiungile alla spazzatura per mitigare la puzza. L'olio di arancia ha una proprietà antibatterica naturale che alcuni dicono rallenta la decomposizione, ma noi li gettiamo nel compost e non abbiamo mai notato alcun effetto del genere.

Il profumo può essere attraente per noi, ma è un deterrente efficace per i gatti che vogliono usare il tuo giardino come lettiera. Basta strofinare le bucce di agrumi sulle foglie delle tue piante ogni mese o posizionare le bucce in giardino per dissuadere Fluffy dall'usarlo come suo bagno personale.

Puoi anche usare la buccia di due o tre arance per combattere i parassiti. Aggiungere la buccia a un frullatore con 1 tazza di acqua tiepida e frullare fino a ottenere un impasto che può essere versato sui formicai. Certo, puoi strofinare la buccia su te stesso per dissuadere i non vedenti dal banchettare anche con te.

Ci sono una miriade di altri modi per utilizzare le scorze di agrumi, ma poiché la primavera è imminente, ora sarebbe un ottimo momento per provare a utilizzare le scorze degli agrumi come pentole per principianti. Inoltre, faranno sì che la cucina o ovunque tu stia iniziando le piantine abbiano un odore sub-lime. Prendilo?!

Immagine di Mehmet Hilmi Barcin

Lascia un commento