Orchidee della zona 8 in crescita: quali sono le orchidee resistenti al freddo per il giardino

Orchidee in crescita per la zona 8? È davvero possibile coltivare orchidee in un clima in cui le temperature invernali normalmente scendono al di sotto del punto di congelamento? È certamente vero che molte orchidee sono piante tropicali che devono essere coltivate in casa nei climi settentrionali, ma non mancano orchidee fredde e resistenti che possono sopravvivere a inverni freddi. Continua a leggere per conoscere alcune bellissime orchidee resistenti nella zona 8.

Selezione di orchidee per la zona 8

Le orchidee resistenti al freddo sono terrestri, il che significa che crescono sul terreno. Sono generalmente molto più resistenti e meno pignoli delle orchidee epifite, che crescono sugli alberi. Ecco alcuni esempi di orchidee della zona 8:

Le orchidee Lady Slipper (Cypripedium spp.) Sono tra le orchidee terrestri più comunemente piantate, probabilmente perché sono facili da coltivare e molte possono sopravvivere a temperature estremamente rigide fino alla zona di rusticità USDA 2. Controlla il tag se acquisti le orchidee Lady Slipper in zona 8, poiché alcune specie richiedono climi più freddi della zona 7 o inferiore.

L'orchidea di Lady's Tresses (Spiranthes odorata) è così chiamata per i piccoli fiori profumati simili a trecce che sbocciano dalla fine dell'estate fino al primo gelo. Mentre Lady's Tresses può tollerare un terreno medio e ben irrigato, questa orchidea è in realtà una pianta acquatica che prospera in diversi pollici (10-15 cm) di acqua. Questa orchidea resistente al freddo è adatta per la coltivazione nelle zone USDA da 3 a 9.

L'orchidea terrestre cinese (Bletilla striata) è resistente alla zona USDA 6. I fiori, che sbocciano in primavera, possono essere rosa, rosa porpora, gialli o bianchi, a seconda della varietà. Questa orchidea adattabile preferisce il terreno umido e ben drenato, poiché il terreno costantemente inzuppato può far marcire i bulbi. Un punto alla luce del sole screziato è l'ideale.

L'orchidea White Egret (Pecteilis radiata), resistente alla zona 6 USDA, è un'orchidea a crescita lenta che produce foglie erbose e fiori bianchi simili a uccelli durante l'estate. Questa orchidea ama il terreno fresco, moderatamente umido, ben drenante e il pieno sole o l'ombra parziale. L'orchidea White Egret è anche conosciuta come Habenaria radiata.

Le orchidee Calanthe (Calanthe spp.) Sono orchidee resistenti e facili da coltivare e molte delle oltre 150 specie sono adatte per i climi della zona 7. Sebbene le orchidee Calanthe siano relativamente resistenti alla siccità, danno il meglio in un terreno ricco e umido. Le orchidee Calanthe non si comportano bene in pieno sole, ma sono un'ottima scelta per condizioni che vanno dall'ombra densa alla luce solare del primo mattino.

Immagine di magicflute002

Lascia un commento