Pacciame e funghi: scopri i tipi di funghi nel pacciame

La maggior parte dei giardinieri sfrutta il pacciame organico, come trucioli di corteccia, pacciame di foglie o compost, che è attraente nel paesaggio, salutare per le piante in crescita e benefico per il suolo. Ma a volte il pacciame organico e i funghi vanno di pari passo. In effetti, vari funghi sono componenti naturali di questo ambiente ricco e organico.

Il pacciame causa funghi?

Il pacciame non causa direttamente funghi, ma quando sono presenti determinate condizioni, pacciame e funghi lavorano insieme in una relazione simbiotica; i funghi sono organismi viventi che si sviluppano come parte del processo di decomposizione naturale.

Molti tipi di funghi aiutano ad abbattere i tessuti legnosi e altri tipi sopravvivono consumando batteri nel pacciame. In ogni caso, il fungo è benefico, quindi nella maggior parte dei casi non è necessario alcun trattamento con pacciamatura. Poiché i funghi accelerano la decomposizione, il pacciame decomposto migliora la fertilità del suolo rendendo i nutrienti più disponibili per altre piante. Il pacciame decomposto aumenta anche le capacità di ritenzione idrica del suolo.

Tipi di funghi nel pacciame

Sia le muffe che i funghi sono una parte normale del processo di decomposizione. Ecco alcuni dei più comuni funghi di pacciamatura visti nel paesaggio:

funghi

I funghi sono un tipo comune e familiare di fungo. Puoi vedere funghi in una varietà di colori e di dimensioni che vanno da minuscoli palloncini che misurano meno di un pollice (3 cm) a varietà che raggiungono altezze di diversi pollici (8 cm). Gli Stinkhorn sono comunemente visti nel pacciame.

Alcune persone pensano che i funghi siano un fastidio, ma non sono dannosi sotto molti aspetti. Tuttavia, mentre alcuni funghi sono sicuri da mangiare, molti sono altamente tossici, persino mortali. Se questo è un problema, o se hai bambini o animali domestici curiosi, rastrella o falcia i funghi e smaltiscili in modo sicuro.

Muffa di melma

Le muffe melmose, note anche come "vomito di cane", tendono ad essere fastidiose, ma la loro crescita è solitamente limitata a piccole aree in pacciame umido o vecchi tronchi marci. La muffa melmosa è facilmente riconoscibile dal suo colore rosa brillante, arancione o giallo.

Come fungo del pacciame, il trattamento della muffa melmosa implica rastrellare frequentemente la superficie del pacciame per prevenirne la crescita. Puoi anche rimuovere la sostanza viscida con un rastrello, quindi smaltirla lontano dal tuo giardino. Altrimenti, lascia che lo stampo completi la sua durata naturale e si asciugherà, diventerà marrone e diventerà una massa bianca e polverosa che può essere facilmente fatta saltare con un tubo da giardino.

Fungo Nido D'Uccello

I funghi del nido d'uccello sembrano esattamente come suggerisce il loro nome: minuscoli nidi di uccelli completi di uova al centro. Ogni “nido” misura fino a ¼ di pollice (6 Mm.) Di diametro, crescendo in piccoli ciuffi solitamente limitati a pochi pollici (8 cm.). Questo interessante piccolo fungo è innocuo e non tossico.

Fungo di artiglieria

Il fungo dell'artiglieria assomiglia a una piccola tazza con un uovo nero al centro. Il fungo dell'artiglieria prende il nome dalle sue spore appiccicose che esplodono e possono essere portate dal vento ad altezze e distanze considerevoli.

Sebbene questo fungo cresca nel pacciame, è anche attratto dalle superfici di colore chiaro, comprese le automobili o le case. Le spore, che assomigliano a granelli di catrame, possono essere difficili da rimuovere. Oltre alle sue qualità fastidiose e antiestetiche, non è dannoso per piante, animali domestici o persone.

Non esiste una cura nota per il fungo dell'artiglieria. Se questo fungo è un problema nella tua zona, evita di usare il pacciame di legno adiacente agli edifici. Se il pacciame è già in posizione, rastrellalo spesso per mantenerlo asciutto e aerato. Grandi pezzi di corteccia sono meno invitanti del pacciame sminuzzato o di piccoli pezzi.