Piante che aumentano l’immunità: scopri i booster immunitari naturali

Per secoli, le persone hanno fatto affidamento su erbe e altre piante per il trattamento di condizioni mediche e per aumentare l'immunità in modo naturale. Le piante erbacee che rafforzano il sistema immunitario stimolano l'attività delle cellule responsabili della lotta alle infezioni. Questi booster immunitari naturali sono uno strumento importante nella nostra attuale guerra contro l'infezione da coronavirus. Gli antibiotici sono usati per uccidere i batteri, non i virus.

A proposito di aumentare l'immunità naturalmente

Oltre l'80% della popolazione terrestre dipende da piante che aumentano l'immunità e promuovono la guarigione. Il sistema immunitario è uno dei sistemi più complessi all'interno del corpo umano. Ti aiuta a mantenerti in salute affrontando virus, batteri e cellule anormali, distinguendo nel contempo tra il tuo tessuto sano e l'agente patogeno invasore.

Le piante che rafforzano il sistema immunitario aiutano naturalmente a mantenerti in salute. La chiave per utilizzare queste piante è la prevenzione. Il ruolo delle piante che aumentano l'immunità è proprio questo, per sostenere e rafforzare il sistema immunitario naturale del tuo corpo.

Booster immunitari naturali

Perché i booster immunitari naturali dovrebbero essere importanti contro il coronavirus? Ebbene, come accennato, gli antibiotici hanno il loro posto ma sono usati contro i batteri e non contro i virus. Quello che fanno i booster immunitari naturali è supportare il sistema immunitario, quindi quando deve prendere un virus, può dare un pugno.

L'echinacea è una pianta da tempo utilizzata per rafforzare l'immunità, in particolare le infezioni del tratto respiratorio superiore e riduce efficacemente la loro durata e gravità. Ha anche proprietà antimicrobiche e regola l'infiammazione. Dovrebbe essere usato quotidianamente durante la stagione fredda e influenzale.

Il sambuco deriva dalle bacche di sambuco e contiene proantocianadine. Questi antimicrobici rafforzano anche il sistema immunitario, mentre i ricchi flavonoidi antiossidanti proteggono le cellule e combattono gli invasori. Come l'echinacea, l'anziano è stato usato per trattare i sintomi dell'influenza da centinaia di anni. L'anziano deve essere assunto entro 24 ore dal primo sintomo simil-influenzale.

Altre piante che aumentano l'immunità includono l'astragalo e il ginseng, che aumentano la resistenza alle infezioni e rallentano la crescita del tumore. Anche l'aloe vera, l'erba di San Giovanni e la liquirizia sono piante che hanno dimostrato di aumentare l'immunità.

L'aglio è un'altra pianta che rinforza il sistema immunitario. Contiene allicina, ajoene e tiosulfinati che aiutano a prevenire e combattere le infezioni. Storicamente, l'aglio è stato utilizzato anche per trattare le infezioni fungine e disinfettare le ferite. Il modo migliore per ricevere i benefici dell'aglio è mangiarlo crudo, il che potrebbe essere un'impresa per alcuni. Aggiungi l'aglio crudo al pesto o ad altre salse e nelle vinaigrette fatte in casa per coglierne i benefici.

Altre erbe culinarie che si dice rafforzino il sistema immunitario sono il timo e l'origano. Anche i funghi shiitake e i peperoncini sono noti per aumentare l'immunità.

Immagine di AlexRaths

Lascia un commento