Piante che cambiano con le stagioni: bellissime piante che cambiano drasticamente

Una grande gioia nel progettare un giardino è assicurarsi che offra delizie visive tutto l'anno. Anche se vivi in ​​un clima invernale freddo, puoi pianificare strategicamente piante che cambiano con le stagioni per ottenere una varietà di colori, consistenza e fogliame durante tutto l'anno.

Scegliere piante che si evolvono con le stagioni

Sfrutta al massimo le piante e i cambiamenti stagionali per creare un giardino stupendo in qualsiasi periodo dell'anno.

Piante che cambiano drasticamente in inverno

Se vivi in ​​una zona con inverni freddi, potresti essere limitato a ciò che il tuo giardino ospiterà nei mesi invernali. Tuttavia, ci sono alcune opzioni per il colore e la consistenza invernale in una varietà di climi:

  • Cavoli e cavoli ornamentali: Anche le coloratissime annuali invernali, i cavoli ornamentali e i cavoli hanno foglie, forme e forme sorprendenti.
  • Camelia: La camelia, nel clima giusto, produrrà bellissimi fiori in autunno e in inverno.
  • Gelsomino invernale: Il gelsomino invernale fiorisce in inverno e richiede poca manutenzione.
  • Corniolo: Nei climi in cui la maggior parte del fogliame si perde in inverno, pianta il corniolo. Questo arbusto ha steli meravigliosi e colorati, come il rosso e il giallo.
  • Bucaneve e Croco: Pianta bulbi di bucaneve e croco per alcune delle prime fioriture primaverili.

Piante primaverili che cambiano con le stagioni

Molte piante che cambiano stagionalmente prendono vita davvero in primavera. Per ottenere il fogliame il prima possibile in primavera, prova queste piante:

  • Cespugli di rose
  • Mela cotogna fiorita
  • Mele di granchio
  • lilla
  • Caprifoglio
  • daylily
  • sedo
  • Salice

Piante che cambiano stagionalmente: Summer Rebloomers

Non tutte le piante che fioriscono lo fanno solo una volta all'anno. Per mantenere l'elemento floreale nel tuo giardino, considera queste piante, poiché rifioriranno per trasformare il tuo giardino ad ogni nuova stagione:

  • Ortensia: l'ortensia "Endless Summer" è stata sviluppata per fiorire durante l'estate. Il colore sarà rosa se hai un terreno acido e blu se il tuo terreno è più alcalino. 
  • Iris: L'iris 'Harvest of Memories' è di un giallo brillante e produce due o tre fioriture primaverili, estive e autunnali.
  • D'Oro daylily: 'Purple d'Oro' daylily fiorirà quasi continuamente dall'inizio dell'estate all'autunno.
  • Clematis: "The President" è una varietà di clematide che fiorisce all'inizio dell'estate e di nuovo all'inizio dell'autunno.
  • Lilla: il lillà 'Josee' ti darà fiori estivi fragranti e continui su un arbusto più piccolo rispetto ad altre varietà di lillà.

Piante e cambiamento stagionale - Autunno a colori

Quando scegli piante che si evolvono con le stagioni, non dimenticare quelle che producono splendidi colori autunnali:

  • Viburno: Il viburno 'Winterthur' è una varietà dell'arbusto che produce bacche rosa a fine estate. Questi cambiano in blu intenso in autunno quando il fogliame diventa rosso intenso.
  • Ortensia foglia di quercia: l'ortensia foglia di quercia 'Snowflake' è una varietà che produce una gamma di colori dall'estate all'autunno. Le fioriture estive cambiano dal bianco al verde al rosa, mentre il fogliame diventa rosso fuoco in autunno.
  • Spicebush: Spicebush è un grande arbusto che aggiunge fogliame giallo brillante e allegro al giardino in autunno. Con un arbusto maschio e uno femmina, otterrai anche bacche che passano dal verde al giallo al rosso.
  • Mirtillo Highbush: Gli arbusti di mirtilli Highbush ti daranno bacche commestibili e scure e foglie rosso intenso di lunga durata.
Immagine di medico

Lascia un commento