Piante dell’amicizia di Pilea – come prendersi cura di una pianta dell’amicizia

Ci sono molte meravigliose piante d'appartamento a disposizione del giardiniere interno. Le piante d'appartamento dell'amicizia sono amate per il loro fogliame sfocato e trapuntato e la facilità di cura. La Pilea involucrata è una pianta tropicale che ha bisogno di temperature calde e umidità costante per prosperare, ma a parte questo, le esigenze di questa pianta sono fondamentali. Continua a leggere per imparare come prenderti cura di una pianta dell'amicizia per un attraente esemplare di fogliame strutturato che sicuramente illuminerà la tua casa.

Piante dell'amicizia di Pilea

La pianta dell'amicizia porta il suo nome a causa del rapido radicamento delle talee che può essere stabilito per nuove piante da regalare ad amici e familiari. Questa graziosa piccola Pilea raggiungerà un'altezza di circa 6 pollici (15 cm) e raramente fino a 12 pollici (30.5 cm). È utile in situazioni di scarsa illuminazione, anche se necessita di diverse ore al giorno di luce solare. Con la dovuta cura, questa piccola gemma potrebbe persino favorirti con i suoi fiori rosa pallido. Ampiamente disponibili nella maggior parte degli asili nido e dei centri commerciali unici, le piante d'appartamento dell'amicizia continuano a dare anno dopo anno.

Le piante dell'amicizia di Pilea hanno foglie vellutate che sono profondamente increspate e venate. Le foglie sono ovali, accoppiate e hanno sorprendenti accenti di bronzo. La maggior parte delle cultivar fa bene come piante rampicanti, ma può essere pizzicata per un'abitudine più folta. Salva quelle talee, che si radicheranno facilmente per produrre più di questa affascinante pianta del fogliame.

In estate possono apparire piccoli grappoli di minuscoli fiori rosa cipria. Questa pianta è originaria dell'America centrale e meridionale, dove cresce in abbondanza ai margini delle foreste tropicali aperte.

Come prendersi cura di una pianta dell'amicizia

La cura delle piante dell'amicizia è elencata come a bassa manutenzione. A condizione che si dia alla pianta almeno 6-8 ore al giorno di luce (ma non luce solare diretta), ampia umidità e terreno uniformemente umido, questa piccola pianta d'appartamento prospererà.

Le temperature devono essere comprese tra 65 e 75 gradi Fahrenheit (18-23 C.) ed evitare di posizionare la pianta vicino a termosifoni o finestre piene di spifferi.

Mantieni la pianta un po 'più secca in inverno e sospendi la concimazione fino alla primavera. Usa un fertilizzante liquido diluito a metà mensilmente dalla primavera all'estate.

La pianta dell'amicizia Pilea dovrebbe essere rinvasata ogni pochi anni. Pizzica indietro la crescita indesiderata, se necessario. Questi sono facili da coltivare e non hanno problemi di malattia notevoli e pochi, se non nessuno, insetti nocivi.

Coltivazione di piante dell'amicizia da talee

Se desideri provare a coltivare piante dell'amicizia dalle punte degli steli pizzicate, raccoglile in primavera.

Metti i gambi in un terriccio inumidito e rassoda il terreno attorno allo stelo in modo che rimanga in posizione verticale. Metti l'intera pentola in un sacchetto di plastica per trattenere l'umidità e l'intero aggeggio in una situazione di luce media.

Controlla il terreno di tanto in tanto e inumidiscilo se necessario, ma evita il terreno paludoso, che potrebbe marcire il frammento dello stelo prima che possa inviare radici. Rimuovi il sacchetto una volta al giorno in modo che l'aria possa entrare e circolare nella pianta.

Le talee si radicano facilmente e dovrebbero formarsi in poche settimane. Avrai quindi molte di queste piante da condividere, regalare o aggrapparti per il tuo divertimento.

Immagine di Diego Delso

Lascia un commento