Piante perenni della valle dell’Ohio: scelta di piante perenni per i giardini della regione centrale

Il giardinaggio può essere un modo ideale per trascorrere un rilassante sabato pomeriggio, ma di questi tempi, il tempo libero è un lusso che la maggior parte dei giardinieri non può permettersi. Forse è per questo che così tanti giardinieri si rivolgono a piante perenni resistenti. Piantali una volta e tornano ogni anno con rinnovato vigore e fiori abbondanti.

Perenni resistenti per la regione centrale e i giardini della valle dell'Ohio

Quando si piantano piante perenni nella valle dell'Ohio e nelle regioni centrali, è consigliabile considerare la resistenza invernale della pianta. Queste aree degli Stati Uniti continentali possono sperimentare temperature invernali gelide e accumulare quantità di neve.

Le piante tropicali e semi-tropicali non possono sopravvivere a questi rigidi ambienti invernali. Inoltre, scavare bulbi e spostare teneri piante perenni al chiuso richiede tempo e noioso.

Fortunatamente, ci sono alcune piante perenni centrali degli Stati Uniti che possono sopravvivere alle temperature gelide che Madre Natura offre a queste regioni. Diamo un'occhiata a diverse opzioni perenni resistenti all'inverno da provare:

  • Iris barbuta: Questi preferiti vecchio stile sono facili da coltivare e disponibili in una moltitudine di varietà solide e multicolori. Pianta gli iris barbuti in gruppi di accenti in tutta l'aiuola o usali come piante per bordi e bordi. Gli iris preferiscono una posizione soleggiata e producono ottimi fiori recisi.
  • daylily: Dai loro ciuffi di fogliame simile all'erba alle loro lunghe punte di fiori in fiore, i daylilies aggiungono un forte fascino agli occhi come piante d'accento nelle aiuole o in piantagioni di massa lungo recinzioni decorative. Si abbinano bene con erbe ornamentali e piccoli arbusti. Pianta in pieno sole.
  • ibisco: Legato alle specie tropicali, l'ibisco resistente può sopravvivere ai brutali inverni degli Stati degli Stati Uniti centrali e della valle dell'Ohio. Le piante perenni di Hibiscus moscheutos sono spesso chiamate ibisco piatto in riferimento ai loro fiori grandi e vistosi. Questi fiori tardivi che emergono preferiscono il pieno sole e fioriscono tra la metà e la fine dell'estate.
  • Tosse: Questo genere amante dell'ombra contiene molte specie e varietà. Hosta aggiunge colore e consistenza sotto gli alberi e sulle aiuole rivolte a nord. Prova a mescolare diverse varietà di hosta con varie felci per dare agli angoli ombrosi del giardino un profondo fascino legnoso. Le hosta inviano punte di delicati fiori di lavanda durante i mesi estivi.
  • Giglio: Rinomato per i suoi bellissimi fiori, il genere del giglio contiene tra 80 e 100 specie tra cui gigli pasquali, tigri, orientali e asiatici. I gigli sono facili da coltivare e preferiscono posizioni soleggiate in giardino. A seconda della varietà, i gigli fioriscono dall'inizio alla fine dell'estate.
  • sedo: Con centinaia di specie tra cui scegliere, queste piante grasse amanti del sole sono perfette in aiuole e giardini rocciosi. Le varietà più alte crescono su steli eretti che muoiono di nuovo al suolo in inverno. I tipi di sedum più corti e striscianti sono sempreverdi e costituiscono un'eccellente copertura del terreno attorno alle pietre miliari e nei giardini rocciosi.
Immagine di Liudmyla Liudmyla