Potatura hardy dell’ibisco: come e quando potare le piante perenni di ibisco

Comunemente noto come ibisco resistente, l'ibisco perenne può sembrare delicato, ma questa pianta resistente produce enormi fiori dall'aspetto esotico che rivaleggiano con quelli dell'ibisco tropicale. Tuttavia, a differenza dell'ibisco tropicale, l'ibisco resistente è adatto per piantare fino a nord fino alla zona di rusticità USDA 4, con una protezione invernale molto ridotta.

Quando si tratta di potare l'ibisco perenne, non c'è bisogno di stress. Sebbene questa pianta di facile manutenzione richieda pochissime potature, una manutenzione regolare la manterrà in salute e promuoverà fiori migliori e più grandi. Continua a leggere per sapere come e quando potare l'ibisco perenne.

Come potare un ibisco perenne

La potatura hardy dell'ibisco non è complicata, ma ci sono alcune cose che dovresti sapere per mantenere la pianta al meglio.

Taglia gli steli oi rami morti fino a circa 8-12 cm in autunno, appena prima di applicare una copertura protettiva di pacciame. Rimuovi il pacciame in primavera, quando sei sicuro che non c'è pericolo di gelate forti. Se dei rami si sono congelati durante l'inverno, tagliali a terra.

Quando appare una nuova crescita, puoi tagliare e modellare la pianta, se lo desideri. Tieni presente che l'ibisco perenne è un antipasto lento, quindi non preoccuparti se non è presente alcuna crescita all'inizio della primavera. Potrebbero essere necessari una serie di giorni caldi prima che la pianta decida di emergere.

Pizzica indietro le punte con le dita quando la pianta raggiunge un'altezza di circa 6 pollici (15 cm). Il pizzicamento incoraggerà la pianta a ramificarsi, il che significa una pianta più folta con più fioriture.

Non aspettare troppo a lungo, poiché i fiori sbocciano su una nuova crescita e pizzicarli troppo tardi potrebbe ritardare la fioritura. Tuttavia, puoi pizzicare di nuovo le punte in crescita della pianta a 10-12 cm (25-30 pollici) se la crescita appare sottile o sottile.

I fiori appassiti di Deadhead fioriscono per tutta la stagione per mantenere la pianta pulita e per incoraggiare un periodo di fioritura più lungo. Per deadhead, pizzica semplicemente i vecchi fiori con le unghie o tagliali con i potatori.

Alcuni tipi di ibisco perenne possono essere autoseminatori turbolenti. Se questa è una preoccupazione, sii vigile sulle vecchie fioriture morte, che impediranno alla pianta di impostare i semi.

Immagine di Mmaxmax