Problemi con le piante di vinca: scopri i problemi comuni nella coltivazione della vinca

Per molti proprietari di case, pianificare e piantare un'aiuola annuale è una routine annuale del giardino. Le piante da aiuola popolari non solo aggiungono una vibrante esplosione di colore, ma molte continuano a fiorire per tutta la stagione estiva. Una di queste piante da aiuola, la vinca annuale, è una scelta estremamente popolare per i coltivatori.

Le piante annuali di vinca sono piante da fiore a crescita bassa che sono disponibili in una selezione di colori, solitamente dal bianco al rosa. Conosciuta anche come pervinca annuale, queste piante prosperano in una vasta gamma di condizioni di crescita. La capacità della vinca di crescere e fiorire durante i periodi di clima caldo la rende particolarmente apprezzata. Tuttavia, come molte annuali, ci sono alcune preoccupazioni per quanto riguarda la tolleranza ai parassiti e alle malattie.

Malattie della pianta della Vinca

Quando si discute della pianta della vinca, possono verificarsi problemi per una serie di motivi. Più comunemente, i problemi con la vinca sono legati al tempo. Le stagioni di crescita particolarmente piovose possono contribuire alla diffusione della malattia tra le piante di vinca. Questo problema può anche essere aggravato quando i fiori sono stati piantati in condizioni non ideali, poiché richiedono un terreno ben drenante.

Le malattie fungine, come la phtyophthora blight e la macchia fogliare, sono comuni tra le piante annuali di vinca. Quando i terreni sono eccessivamente umidi, le spore fungine sono in grado di riprodursi e infettare le piante. Le piante infette mostrano prima segni di infezione sotto forma di macchie da giallo a marrone scuro sulle foglie. Con il progredire della malattia, la pianta e le radici possono iniziare a marcire.

Nelle infezioni gravi, è possibile perdere intere piantagioni di vinca. Sebbene sia possibile trattare le piante con un fungicida, molti suggeriscono di rimuovere le piante infette dal giardino per prevenirne la diffusione.

Vinca insetti nocivi

Gli attacchi di insetti su questa pianta sono pochi ma possono verificarsi occasionalmente. Alcuni dei parassiti più comunemente visti sulle piante annuali della vinca includono afidi, acari, squame e mosche bianche. Generalmente, la maggior parte di questi parassiti può essere controllata con insetti utili che si nutrono di loro o con l'uso di sapone insetticida o olio di neem.

Prevenzione dei problemi della pianta della vinca

Sebbene non tutti i problemi di coltivazione della vinca possano essere evitati, ci sono diversi modi per mantenere proattivamente la salute delle piante. Fornire ambienti di crescita ottimali aiuterà a ridurre i parassiti e le malattie degli insetti della vinca.

Come molte piante, è importante che i giardinieri preparino aiuole ben modificate e ben drenanti prima di piantare. Oltre al drenaggio, le piante di vinca richiedono anche una spaziatura adeguata. Una spaziatura corretta, che consente la circolazione dell'aria, può aiutare a ridurre la possibilità di alcune forme di peronospora.

Quando si lavora per prevenire le malattie delle piante della vinca, le condizioni del suolo sono di grande importanza. Le piante annuali di vinca sono uniche in quanto le piante preferiscono il terreno che è un po 'acido. Oltre a questa acidità, sia la temperatura del suolo che quella notturna dovrebbero essere riscaldate in primavera o all'inizio dell'estate prima di piantare. La rotazione delle colture è anche utile per mantenere un'aiuola sana, soprattutto se la malattia è stata un problema nelle stagioni di crescita precedenti.

Con condizioni di crescita adeguate, la possibilità di parassiti o malattie della vinca annuale è limitata e questa pianta resistente al calore e alla siccità ricompenserà i giardinieri domestici con fioriture prolifiche.

Immagine di ekchangply

Lascia un commento