Propagazione dei semi di canna – come far germogliare i semi di giglio di canna

I gigli di canna si propagano comunemente dividendo i loro rizomi sotterranei, ma puoi piantare anche semi di giglio di canna? Questo articolo risponderà a questa domanda.

Propagazione dei semi di canna

La propagazione del giglio di canna da parte dei semi è possibile, poiché molte varietà producono semi vitali. Poiché la maggior parte delle piante con fiori abbaglianti sono ibride, iniziare i gigli di canna dal seme potrebbe non darti la stessa varietà.

Tuttavia, se trovi interessante allevare piante dai semi solo per scoprire come si presentano, vale sicuramente la pena provare. Inoltre, non è probabile che rimarrai deluso, poiché le varietà selvatiche di gigli di canna sono tutte piuttosto graziose, con colori e segni sorprendenti.

Raccolta di semi di canna Lily

Quindi quando puoi raccogliere i semi di giglio di canna? Una volta che i fiori sono esauriti, si sviluppa un grappolo di baccelli. I baccelli sono strutture verdi, appuntite e rotonde che di solito contengono da uno a tre semi. I baccelli sono innocui nonostante il loro aspetto esteriore.

La raccolta dei semi di giglio di canna dovrebbe essere eseguita una volta che questi baccelli si sono asciugati. Quando i baccelli si aprono rivelando i semi neri all'interno, puoi facilmente spremerli. Sono abbastanza grandi e facili da maneggiare.

Come germinare i semi di canna Lily

Puoi piantare i semi di giglio di canna direttamente in giardino? La propagazione dei semi di canna non è facile come la raccolta dei semi. I semi non germogliano se piantati direttamente nel terreno. Il mantello duro del seme è l'ostacolo principale. I semi di canna devono essere preparati in anticipo ammorbidendo il rivestimento del seme per incoraggiare la germinazione.

La propagazione dei semi di canna comporta l'ammollo, il riscaldamento e la scarificazione. A volte ci vogliono alcuni tentativi per farlo bene. Dovresti iniziare il processo almeno uno o due mesi prima di pianificare di piantarlo all'aperto. La germinazione richiede solitamente una o due settimane.

ammollo - I semi di canna devono essere messi a bagno in acqua per un minimo di 24 ore. Alcuni consigliano di utilizzare acqua tiepida per ammollo. L'uso di un terreno commerciale come Jiffy Mix, può essere ideale per germinare i semi di giglio di canna. Fai piccole depressioni nel mezzo e aggiungi i semi. Coprite con la miscela e l'acqua.

Dopo aver piantato i semi nel mezzo e annaffiato, il contenitore deve essere coperto con pellicola trasparente e tenuto al caldo al chiuso. Una temperatura costante da 70 a 75 F. (21-24 C.) è necessaria per iniziare la germinazione. Puoi usare una piastra elettrica per mantenere la temperatura.

scarificazione - Un altro metodo per incoraggiare la germinazione dei semi di canna è strofinare via un po 'del rivestimento del seme prima di piantare. Usa una lima o carta vetrata per grattare via il rivestimento del seme. Dovresti continuare a strofinare finché il bianco dell'endosperma non diventa visibile.

I semi di canna scarificata possono essere piantati direttamente nel terreno senza ammollo, poiché l'acqua può facilmente attraversare il rivestimento del seme ora. Ma il contenitore dovrebbe essere tenuto caldo per tutto il tempo.

Il giglio di Canna è una monocotiledone, con solo una foglia di seme che emerge per prima. Quando le piantine superano i 6 cm di altezza, possono essere trasferite in vasi. La piantagione in giardino dovrebbe essere tentata solo dopo che tutto il pericolo di gelo è passato.

Immagine di Linjerry

Lascia un commento