Bulbi di canna da svernamento: come conservare i bulbi di canna

Svernare i bulbi di canna è un modo eccellente per assicurarti che queste piante dall'aspetto tropicale sopravvivano nel tuo giardino anno dopo anno. Conservare i bulbi di canna è semplice e facile e chiunque può farlo. Continua a leggere per imparare come conservare i bulbi di canna dal tuo giardino.

Preparazione delle canne per la conservazione delle lampadine

Prima di poter iniziare a conservare i bulbi di canna, devi prima sollevarli da terra. Aspetta di scavare le canne finché il gelo non ha ucciso il fogliame. Una volta che il fogliame è morto, scavare con attenzione intorno ai bulbi di canna. Ricorda che i bulbi di canna possono moltiplicarsi rapidamente durante l'estate, quindi ti consigliamo di iniziare a scavare un po 'più lontano da dove hai piantato originariamente la canna. Rimuovere i bulbi di canna da terra e dividerli se necessario.

Il prossimo passo nella preparazione dei bulbi di canna per la conservazione è tagliare il fogliame a 2-3 pollici (da 5 a 7.5 cm.). Quindi lavare delicatamente lo sporco dai bulbi, ma non strofinare i bulbi di canna per pulirli. Lo sfregamento può causare piccoli graffi sulla pelle dei bulbi che possono consentire a malattie e marciume di entrare nei bulbi.

Una volta lavati i bulbi di canna, puoi prepararli per la conservazione dei bulbi di canna curandoli. Per curare i bulbi, riponili in un luogo asciutto, come un garage o un ripostiglio, per alcuni giorni. La polimerizzazione consente alla pelle dei bulbi di indurirsi e aiuta a tenere a bada il marciume.

Come conservare le lampadine di canna

Dopo che i bulbi di canna sono guariti, puoi conservarli. Avvolgili in carta di giornale o in sacchetti di carta. Il modo migliore per conservare i bulbi di canna è in un luogo fresco e asciutto, come un garage, il seminterrato o un armadio. Puoi anche conservare i bulbi di canna in frigorifero nel cassetto frutta e verdura, se hai abbastanza spazio.

Durante lo svernamento dei bulbi di canna, controllali ogni mese circa e rimuovi i bulbi che potrebbero iniziare a marcire. Se scopri che più di pochi stanno marcendo, potresti voler trovare un posto più asciutto per la conservazione dei bulbi di canna.