Propagazione dei semi di naranjilla: informazioni sulla germinazione dei semi di naranjilla

Naranjilla (Solanum quitoense) è considerato un albero da frutto raro in questo paese, ed è vero che nessuno dei tuoi vicini probabilmente pianterà semi di naranjilla. Ma la pianta, con i suoi frutti rotondi e succosi che ricordano le arance, è una vista comune a sud del confine.

È molto divertente portare la naranjilla nel tuo giardino e anche poco costoso, dal momento che puoi facilmente coltivare la naranjilla dal seme. Continua a leggere per informazioni sulla germinazione dei semi di naranjilla e suggerimenti per la propagazione dei semi di naranjilla.

Naranjilla in crescita dal seme

Naranjilla è una pianta ornamentale unica con un frutto commestibile che sembra fresco e ha un sapore delizioso. È un arbusto perenne che normalmente non supera i 8 m di altezza, quindi funziona bene in un contenitore. Gli spessi steli del cespuglio diventano legnosi con l'invecchiamento e alcune varietà coltivano spine. La maggior parte delle piante coltivate no.

Narajillo è un arbusto diffuso che si riempie di fogliame ornamentale. Le sue foglie ricche crescono fino a 2 piedi (60 cm) di lunghezza e quasi quella larghezza. Sono morbidi e lanosi, ricoperti di minuscoli peli viola. Alcuni tipi hanno anche spine sulle foglie.

I fiori sono piccoli, con cinque petali, bianchi in alto e viola sfocati in basso. Questi lasciano il posto a frutti tondi e arancioni che sembrano arance pelose. La peluria si spazza facilmente e puoi bere il delizioso succo.

Il succo ha il sapore di un mix unico di ananas, lime, melone e, alcuni dicono, rabarbaro. In Sud America viene venduto come succo di Lulo, dolce e rinfrescante. Puoi tagliare il frutto in due e spremere il succo in bocca, ma conserva quei semi per la propagazione.

Propagazione del seme di Naranjilla

Se sei interessato alla propagazione dei semi di naranjilla, dovrai pulire e trattare i semi. Stendetele in un punto ombreggiato finché le parti carnose attaccate ai semi non fermentano. A quel punto lavate i semi e asciugateli all'aria.

Molti raccomandano che quando stai propagando i semi di naranjilla, li spolverizzi con un fungicida dopo che sono completamente asciutti. Quindi sei pronto per il passaggio successivo, la germinazione dei semi di naranjilla.

Pianta i tuoi semi puliti e trattati in un terreno sabbioso ben drenato. I contenitori funzionano bene e puoi portarli in casa se il tempo si abbassa. Puoi anche considerare di piantare naranjilla all'aperto se vivi in ​​una regione calda. Coprire la parte superiore del terreno con un sottile strato di sabbia e mantenere il terreno umido.

Quando puoi aspettarti la germinazione dei semi di naranjilla? Tutto dipende. A volte, la coltivazione della naranjilla dai semi richiede pazienza. I semi di naranjilla che si propagano potrebbero dover attendere da quattro a sei settimane prima che i semi germogliano, e talvolta molto più a lungo.

Se stai piantando semi di naranjilla in contenitori, semina più di uno per vaso per assicurarti che almeno uno di essi germogli. Se ottieni più germogli per vaso, diluiscili per lasciare solo le piantine più forti.

È necessaria più pazienza per il frutto. La propagazione dei semi di naranjilla è solo il primo passo. Potresti non ottenere frutti fino a un anno dopo la semina. Ma ecco la buona notizia: la fruttificazione continua per tre anni, con oltre 100 frutti all'anno.

Immagine di Quasarphoto

Lascia un commento