Usi della frutta di Naranjilla: suggerimenti per l’utilizzo di Naranjilla dal giardino

Relativamente sconosciuto alla maggior parte delle persone, la naranjilla è originaria di altitudini più elevate nei paesi sudamericani di Colombia, Ecuador, Perù e Venezuela. Se visiti questi paesi, ti consigliamo vivamente di provare a mangiare naranjilla. Ogni cultura ha un modo diverso di usare il frutto della naranjilla; sono tutti deliziosi. In che modo la gente del posto usa naranjilla? Continua a leggere per scoprire gli usi della frutta naranjilla.

Informazioni sull'utilizzo di Naranjilla

Se parli correntemente lo spagnolo, allora riconoscerai che "naranjilla" significa piccola arancia. Questa nomenclatura è alquanto imperfetta, tuttavia, in quanto la naranjilla non è in alcun modo correlata agli agrumi. Invece, la naranjilla (Solanum quitoense) è correlata alla melanzana e al pomodoro; infatti, il frutto all'interno sembra molto simile a un tomatillo.

La parte esterna del frutto è ricoperta di peli appiccicosi. Man mano che il frutto matura, passa da un verde brillante all'arancio. Una volta che il frutto è arancione, è maturo e pronto per essere raccolto. I piccoli peli della naranjilla matura vengono rimossi e il frutto viene lavato e poi è pronto per il consumo.

Come usare Naranjilla

La frutta può essere consumata fresca ma la buccia è un po 'dura, quindi molte persone la tagliano semplicemente a metà e poi si spremono il succo in bocca e poi scartano il resto. Il sapore è intenso, sapido e agrumato piuttosto come una combinazione di un limone e ananas.

Con il suo profilo aromatico, non c'è da meravigliarsi se il modo più popolare di mangiare la naranjilla è spremerlo. Fa un ottimo succo. Per fare il succo, i peli vengono rimossi e la frutta lavata. La frutta viene quindi tagliata a metà e la polpa spremuta in un frullatore. Il succo verde risultante viene quindi filtrato, addolcito e servito con ghiaccio. Anche il succo di Naranjilla viene prodotto commercialmente e poi inscatolato o congelato.

Altri usi della frutta naranjilla includono la preparazione del sorbetto, una combinazione di sciroppo di mais, zucchero, acqua, succo di lime e succo di naranjilla che viene parzialmente congelato e poi sbattuto fino a ottenere una schiuma e ricongelato.

La polpa di Naranjilla, compresi i semi, viene anche aggiunta alla miscela di gelato o trasformata in una salsa, cotta in una torta o utilizzata in altri dessert. I gusci vengono farciti con una combinazione di banana e altri ingredienti e poi cotti al forno.

Immagine di anamejia18

Lascia un commento