Propagazione dell’erba ornamentale: scopri la propagazione delle erbe ornamentali

L'oscillazione e il fruscio delle erbe ornamentali producono non solo una graziosa bellezza, ma una sinfonia di suoni rilassanti. Nella maggior parte dei casi, si consiglia di dividere le erbe ornamentali ogni pochi anni una volta stabilite. Questo ti dà l'effetto "2 al prezzo di 1" che i giardinieri attenti al budget apprezzano, così come aumenta e migliora la crescita delle piante.

La propagazione dell'erba ornamentale è più semplice con questo metodo, ma alcuni producono bene con i semi. Alcune note su come propagare l'erba ornamentale ti porteranno sulla strada per piante più libere e un tumulto di lame ondeggianti e un dolce movimento del paesaggio.

Propagazione dell'erba ornamentale

Ho una piccola area che chiamo il mio giardino appuntito. Qui è dove risiedono tutte le mie erbe ornamentali e forniscono un confine efficace e facilità di xeriscape.

Ogni pochi anni, le piante devono essere dissotterrate e divise. È spesso ovvio quando è necessario farlo, poiché l'erba potrebbe avere una macchia morta al centro o semplicemente non riuscire a produrre una spessa corona di foglie.

La propagazione delle erbe ornamentali avviene attraverso questa divisione o da piante volontarie che provengono dal seme prolifico di molte varietà popolari.

Come propagare le erbe ornamentali con i semi

Molte erbe producono steli fioriti che sono anche attraenti e pieni di semi piumati. La propagazione dell'erba ornamentale attraverso il seme è abbastanza facile.

Raccogli i semi quando sono asciutti, di solito in autunno. Prendi l'intero gambo e lascia asciugare il gambo del fiore in un luogo fresco e asciutto. Puoi scegliere di conservarli, ma la migliore germinazione è con seme fresco.

Seminare in superficie in un buon terriccio con solo una spolverata di sabbia sopra. Innaffia fino a quando il contenitore è uniformemente umido e poi mettilo in un sacchetto di plastica o in cima con una cupola di plastica.

La germinazione varia in base alla specie, ma una volta che hai piantine con due serie di foglie vere, trapiantale in vasi più grandi su cui crescere. Indurirli in primavera e installarli in contenitori o letti preparati.

Dividere le erbe ornamentali

Il seme non è l'unico metodo per propagare erbe decorative. Un metodo più veloce e più affidabile per la propagazione delle erbe ornamentali è attraverso la divisione. Molte piante perenni traggono vantaggio dalla divisione.

Devi semplicemente scavare la pianta quando sta diventando dormiente e tagliarla in due o più sezioni con radici e foglie sane. Usa strumenti molto puliti e affilati per tagliare e scartare qualsiasi materia vegetale e radici marce o morte.

Sostituisci immediatamente e mantienilo umido mentre il pezzo disturbato si deposita nella sua nuova casa. In questo modo, puoi aumentare il tuo stock di erbe ornamentali ogni pochi anni. Le forme variegate devono essere propagate per divisione per preservare la variegatura. La propagazione variegata dell'erba ornamentale si tradurrà in foglie semplici, a differenza della pianta madre. Solo la clonazione del materiale vegetale manterrà l'attributo.

Cura dopo la propagazione di erbe decorative

Le specie seminate possono essere allevate meglio in contenitori per 1 o 2 anni finché non sono abbastanza grandi da badare a se stesse. La cura effettiva dipenderà dalla specie, poiché alcuni preferiscono condizioni asciutte e altri necessitano di umidità costante.

Segui la stessa cura culturale richiesta dalla pianta madre. In tutti i casi, tieni le erbacce competitive intorno alla zona delle radici e aggiungi uno strato di pacciame organico per proteggere radici e rizomi a basse temperature e conservare l'umidità.

Le piante divise possono crescere in contenitori o nel terreno. Guarda attentamente lo stress da sole, insetti e malattie, come problemi fungini. La maggior parte della propagazione delle erbe ornamentali è semplice e non richiede abilità speciali, ma ha ricompense esponenziali.

Immagine di Disco

Lascia un commento