Propagazione di mandevilla: come propagare la mandevilla da semi o talee

La vite Mandevilla è nota per le sue fioriture appariscenti. Coltivato in gran parte in contenitori o cesti appesi, questo vitigno tropicale viene generalmente trattato come una pianta d'appartamento, specialmente nelle regioni più fredde. Nei climi meridionali può essere messo all'aperto in primavera ma restituito all'interno prima dell'inverno. Imparare a propagare mandevilla è facile. La propagazione di Mandevilla si ottiene per seme o talee.

Come coltivare i semi di Mandevilla

La propagazione del mandevilla dal seme non è difficile, anche se è meglio ottenere con semi freschi. I baccelli dovrebbero essere lasciati asciugare sulla pianta prima di rimuoverli. Questi possono essere facilmente riconosciuti dal loro aspetto a forma di V rovesciata.

Una volta che i baccelli dei semi di mandevilla si sono asciugati, diventeranno di colore marrone. Cominceranno anche a spaccarsi, rivelando semi soffici simili a denti di leone. A questo punto i semi sono pronti per essere raccolti.

Per risultati migliori, immergere i semi di mandevilla in acqua per circa dodici ore prima di seminarli in un terreno ben drenante. I semi di Mandevilla richiedono una semina poco profonda, coprendoli solo leggermente con il terreno. Mantenerli umidi e caldi (circa 65-75 F./18-24 C.) e metterli in una luce intensa e indiretta. I semi dovrebbero germogliare entro un mese circa.

Come propagare le talee di mandevilla

La vite di Mandevilla è molto facile da propagare dalle talee. Mentre il momento migliore per tagliare le talee è in primavera, puoi anche prenderle a fine estate o in autunno con un certo successo. Le talee dovrebbero essere fatte da punte o germogli laterali e lunghe circa 3 pollici (7.5 cm). Rimuovi tutte le foglie tranne le due superiori. Se lo si desidera, immergere le talee di mandevilla nell'ormone radicante e poi incollarle in una miscela di torba sabbiosa.

Posiziona le talee di mandevilla in un'area un po 'ombreggiata e tienile calde, umide e umide. In effetti, può essere utile riporli in un sacchetto di plastica (con piccoli fori per l'aria per liberare l'umidità in eccesso). Una volta che le radici si sviluppano entro un mese o due, puoi pizzicare la nuova crescita per promuovere una crescita più folta, se lo desideri.

La propagazione di Mandevilla è proprio così facile. Ora che sai come coltivare semi di mandevilla o talee di radice di mandevilla, puoi coltivare questa adorabile vite anno dopo anno.

Immagine di ewastudio

Lascia un commento