Puoi coltivare il prezzemolo in inverno – scopri la cura invernale per il prezzemolo

Il prezzemolo è una delle erbe aromatiche più comunemente coltivate ed è presente in molti piatti oltre ad essere usato come guarnizione. È una biennale resistente che viene spesso coltivata come annuale durante i mesi primaverili ed estivi. Per mantenere una scorta continua di prezzemolo fresco tutto l'anno, potresti chiedere: "Puoi coltivare il prezzemolo in inverno?" Se è così, il prezzemolo ha bisogno di cure speciali in inverno?

Prezzemolo crescente in inverno

Quindi, la risposta alla domanda "puoi coltivare il prezzemolo in inverno?" è ... una specie di. Per comprendere appieno la coltivazione del prezzemolo in inverno, è utile conoscere un po 'di più sul ciclo di vita del prezzemolo.

Il prezzemolo viene coltivato da semi a germinazione notoriamente lenta in primavera. Per accelerare la germinazione, il seme dovrebbe essere messo a bagno in acqua durante la notte prima di piantare. Coltiva il prezzemolo in un terreno umido, ricco di sostanze nutritive e ben drenante al sole o all'ombra screziata. La temperatura del suolo dovrebbe essere di circa 70 gradi F. (21 C.).

Prezzemolo nella stagione fredda

Il prezzemolo è un po 'perspicace riguardo alla temperatura. Come accennato, sebbene sia una biennale, di solito viene coltivata come annuale. Questo perché se provi a svernare, la pianta risultante generalmente si schianta (produce un gambo del seme) nella sua seconda stagione, il che si traduce in foglie amare e dure. Ecco perché la maggior parte delle persone ripianta ogni stagione.

Il prezzemolo a basse temperature non promette nulla di buono. Detto questo, proteggere le piante di prezzemolo può permetterti di svernarle.

Cura invernale per il prezzemolo

Allora come ti prendi cura del prezzemolo in inverno? Taglia le piante all'inizio dell'autunno e applica circa 2-3 pollici di pacciame attorno a loro. Il pacciame evita che il terreno si geli e si scongeli in inverno. Questo rende meno probabile che le radici vengano danneggiate.

Un altro modo per prendersi cura del prezzemolo in inverno è scavare alcune piante e portarle all'interno. Questo può essere un po 'complicato. Le piante di prezzemolo hanno un lungo fittone che può essere difficile da scavare nella sua interezza. Scava in profondità per ottenere l'intero fittone e quindi fornisci alla pianta un vaso profondo per accogliere la radice.

Pianta le piante scavate nella pentola profonda, annaffia bene e poi lasciale all'aperto per alcune settimane in una zona ombreggiata per riprendersi dallo shock del trapianto. Quindi portali e mettili in una finestra soleggiata.

Dovrebbero durare per tutta la caduta e, data abbastanza luce, potrebbero persino produrre nuove foglie. Verso la fine dell'inverno, tuttavia, la qualità delle foglie diminuisce poiché il ciclo di vita della pianta si avvicina alla fine e si sta preparando per la semina. A questo punto, dovresti depositare il prezzemolo invecchiato nel bidone del compost e iniziare alcuni nuovi semi all'interno per la semina primaverile del prezzemolo.

Immagine di GordonImages

Lascia un commento