Raccolta dei semi in autunno: suggerimenti per raccogliere i semi autunnali dalle piante

La raccolta dei semi autunnali può essere un affare di famiglia o un'impresa solitaria per godersi l'aria fresca, i colori autunnali e le passeggiate nella natura. La raccolta dei semi in autunno è un ottimo modo per risparmiare denaro e condividere i semi con gli amici.

Puoi salvare i semi dei tuoi fiori preferiti, frutta, alcune verdure e persino arbusti o alberi. Le piante perenni che necessitano di una stratificazione fredda possono essere piantate subito, mentre le annuali come calendule e zinnie possono essere conservate fino alla prossima primavera per piantare. I semi di alberi e arbusti di solito possono essere piantati anche in autunno.

Raccolta di semi autunnali dalle piante

Alla fine della stagione, lascia che alcuni fiori vadano a seme piuttosto che a deadhead. Dopo che le fioriture sono sbiadite, i semi si formeranno sulle punte degli steli in capsule, baccelli o bucce. Quando la testa del seme o le capsule sono marroni e asciutte oi baccelli sono sodi e scuri, sono pronti per la raccolta. La maggior parte dei semi sono scuri e duri. Se sono bianchi e morbidi, non sono maturi.

Raccoglierai una verdura o un frutto maturo per i semi all'interno. Buoni candidati vegetali per la raccolta dei semi in autunno sono i pomodori, i fagioli, i piselli, i peperoni e i meloni.

I frutti degli alberi, come le mele, e i piccoli frutti, come i mirtilli, vengono raccolti quando i frutti sono completamente maturi. (Osservazioni:: Se gli alberi da frutto e le piante di bacche vengono innestati, i semi raccolti da essi non produrranno lo stesso del genitore.)

Suggerimenti per raccogliere, essiccare e conservare i tuoi semi

I buoni fiori per la raccolta dei semi autunnali includono:

  • Astro
  • Anemone
  • Blackberry Lily
  • Susan dagli occhi neri
  • California Poppy
  • Cleome
  • Coreopsis
  • cosmo
  • Margherita
  • Four-O-Clocks
  • Echinacea
  • Hollyhock
  • Gaillardia
  • calendula
  • Nasturzio
  • Papavero
  • Di Serie
  • Strawflower
  • Girasole
  • pisello odoroso
  • Zinnia

Porta delle forbici o dei potatori per tagliare le teste dei semi o i baccelli e porta piccoli secchi, sacchetti o buste per tenere separati i semi. Fai etichettare i tuoi sacchetti di raccolta con i nomi dei semi che intendi raccogliere. Oppure porta un pennarello sull'etichetta lungo la strada.

Raccogli i semi in una giornata asciutta e calda. Taglia il gambo sotto la testa del seme o il baccello. Per i baccelli di fagioli e piselli, attendere che siano marroni e asciutti prima della raccolta. Lasciarli nei baccelli per una o due settimane ad asciugare ulteriormente prima di sgusciarli.

Quando torni dentro, spargi i semi su fogli di carta oleata ad asciugare all'aria per circa una settimana. Rimuovere le bucce o i baccelli dai semi e dalla seta. Rimuovere i semi dai frutti carnosi con un cucchiaio oa mano. Risciacquare e rimuovere la polpa aderente. Aria secca. 

Metti i semi in buste contrassegnate con il nome della pianta e la data. Conservare i semi in un luogo fresco (circa 40 gradi F. o 5 C.), luogo asciutto durante l'inverno. Pianta in primavera!

La maggior parte delle fonti dice di non preoccuparsi di raccogliere semi di piante ibride perché non avranno lo stesso aspetto (o sapore) della pianta madre. Tuttavia, se sei avventuroso, pianta semi seminati da ibridi e guarda cosa ottieni!

Immagine di Tetiana Kolubai

Lascia un commento