Raccolta dell’aglio: il momento migliore per raccogliere le piante di aglio

Quindi hai piantato l'aglio in giardino, l'hai lasciato crescere per tutto l'inverno e per tutta la primavera, e ora ti stai chiedendo quando dovresti raccogliere l'aglio. Se lo scavi troppo presto, i bulbi saranno piccoli, e se lo scavi troppo tardi i bulbi si spacceranno e non andranno bene per mangiare, quindi sapere quando raccogliere l'aglio è una cosa importante.

Quando raccogli l'aglio?

Il modo più semplice per sapere quando raccogliere l'aglio è semplicemente guardare le foglie. Quando le foglie sono marroni per un terzo, dovrai iniziare a testare i bulbi per vedere se hanno le dimensioni corrette. È facile da fare. Allenta semplicemente lo sporco sopra uno o due bulbi d'aglio e fatti un'idea delle loro dimensioni mantenendoli comunque nel terreno. Se sembrano abbastanza grandi, allora sei pronto per raccogliere l'aglio del tuo giardino. Se sono ancora troppo piccoli, il tuo aglio dovrà crescere un po 'di più.

Non vuoi aspettare troppo a lungo, però. Una volta che le foglie diventano marroni da metà a due terzi, dovresti raccogliere l'aglio indipendentemente dalle dimensioni. Rimandare la raccolta dell'aglio fino a quando le foglie non saranno completamente marroni si tradurrà solo in un bulbo non commestibile.

La raccolta dell'aglio in giardino avverrà normalmente in luglio o agosto, se ti trovi in ​​un clima ideale per la crescita dell'aglio. Nei climi più caldi, puoi aspettarti di raccogliere l'aglio già in primavera, anche se solo alcune varietà di aglio si comportano bene nei climi caldi.

Come raccogliere l'aglio

Ora che sai quando raccogliere l'aglio, devi sapere come raccogliere l'aglio. Anche se può sembrare che la raccolta dell'aglio sia solo questione di scavare i bulbi dal terreno, ci sono alcune cose da tenere a mente.

Scava, non tirare. Quando raccogli l'aglio, devi scavarlo dal terreno. Se provi a estrarlo, spezzerai solo le foglie.

Sii gentile. I bulbi d'aglio appena scavati si ammaccano facilmente ed è facile affettare accidentalmente un bulbo mentre si scava se non si sta attenti. Quando raccogli l'aglio, solleva singolarmente ogni bulbo da terra. Mettilo in un contenitore dove non si sposti troppo.

Togli l'aglio dal sole il prima possibile. L'aglio sbollerà e brucerà al sole. Metti i bulbi appena scavati e non lavati in un luogo buio e asciutto il prima possibile.

Ora sai quando raccogliere l'aglio e come raccogliere l'aglio. In realtà, l'unica cosa che resta da fare è mangiare il raccolto dell'aglio del giardino.

Immagine di ru-photosale