Requisiti di refrigerazione per i ciliegi: ore di refrigerazione per l’allegagione dei ciliegi

È un grande piacere coltivare e raccogliere le proprie succose e dolci ciliegie dal giardino sul retro o dal piccolo frutteto. Ma per far crescere la frutta con successo, ci sono molti fattori da considerare. Le ore fredde per i ciliegi sono una di quelle e se la tua ciliegia non ha abbastanza giornate fredde durante l'inverno, potresti non ottenere molti frutti.

Tempo di raffreddamento per alberi da frutto

Le piante da frutto e anche gli alberi di noci necessitano di un certo periodo di tempo trascorso dormienti a temperature comprese tra circa 32 e 40 gradi Fahrenheit (da 0 a 4.5 gradi Celsius) per sviluppare fiori e frutti in primavera, estate e autunno. Il tempo di raffreddamento è misurato in ore e alcuni frutti non hanno bisogno di molto.

Ad esempio, le fragole richiedono solo 200 ore ed è per questo che possono crescere nei climi più caldi. Alcuni hanno bisogno di molte ore, tuttavia, e di conseguenza cresceranno solo nei climi più freddi. Le ore di freddo della ciliegia sono lassù con i numeri più alti, quindi per ottenere frutti non puoi coltivare questi alberi in zone calde a meno che tu non scelga la cultivar giusta.

Requisiti di raffreddamento per i ciliegi

Le ciliegie sono adattate ai climi più freddi, quindi non usciranno dalla dormienza fino a quando non sarà trascorso un periodo di tempo sufficiente con temperature fredde. Esiste una variazione nelle ore di raffreddamento per diversi tipi di alberi e anche tra cultivar di un tipo di frutto, come le ciliegie.

Il fabbisogno di ciliegie fredde è generalmente compreso tra 800 e 1,200 ore. Le zone 4-7 sono generalmente scommesse sicure per ottenere ore di freddo adeguate per i ciliegi. Sapere quante ore di freddo sono necessarie per le ciliegie dipenderà dalla cultivar, ma per la maggior parte delle tipologie, per ottenere la massima resa di fiori e frutti, sono importanti almeno 1,000 ore.

Alcune cultivar di ciliegia che possono cavarsela con meno ore di freddo, note come ciliegie a bassa temperatura, includono "Stella", "Lapin", "Royal Rainier" e "Royal Hazel", che richiedono 500 o meno ore. Quest'ultimo però richiede una cultivar separata per l'impollinazione.

Ci sono anche alcune varietà che ti daranno una resa di frutta decente con solo 300 ore di freddo. Questi includono "Royal Lee" e "Minnie Royal". Entrambi richiedono impollinatori ma, poiché hanno requisiti di freddo simili, possono essere piantati insieme per l'impollinazione.

Immagine di cosmln

Lascia un commento