Suggerimenti per un giardino container xeriscape

Se stai cercando un ottimo modo per conservare l'acqua in giardino, allora lo xeriscaping potrebbe essere la risposta che stavi cercando. Non devi essere uno scienziato missilistico, non hai bisogno di molto spazio e non hai bisogno di molti soldi per ottenere un effetto xeriscape nel tuo giardino. Tutto ciò di cui hai bisogno sono alcune linee guida di base e alcuni contenitori per iniziare. In effetti, i giardini pensili possono essere un'ottima alternativa per le persone con poco spazio e budget limitati. I contenitori sono naturalmente parsimoniosi in termini di acqua e disponibili in un vasto assortimento che si adatta quasi allo stile o al budget.

Scegliere i contenitori per il tuo giardino in container xeriscapato

Quando inizi a scegliere contenitori adatti per il tuo giardino, dovresti considerare attentamente le dimensioni e il materiale. Poiché i giardini pensili sono essenzialmente autonomi, più sono grandi e minore è l'irrigazione. Ad esempio, un vaso più grande contiene un volume maggiore di terreno, che a sua volta può immagazzinare più umidità di un vaso della metà delle sue dimensioni.

Per quanto riguarda il loro materiale, la plastica e l'argilla smaltata trattengono l'acqua meglio della terracotta o del legno non smaltata; tuttavia, fintanto che il contenitore fornisce un drenaggio adeguato, è possibile utilizzare quasi tutti i tipi di contenitore.

Scelta di piante per xeriscaping in contenitori

Quando scegli le piante per il tuo giardino in vaso xeriscape, cerca quelle che forniranno interesse stagionale. Ad esempio, non limitare il giardino alle sole piante da fiore; ci sono molte piante che possono essere utilizzate rigorosamente per il loro interessante colore o struttura del fogliame. Scegliendo attentamente le piante, puoi creare un giardino in vaso che non solo durerà anno dopo anno, ma sarà anche efficiente dal punto di vista idrico.

Ci sono una varietà di piante che ospiteranno i contenitori, per non parlare del completamento del tuo tema xeriscape. Ovviamente, non tutte le piante sono adatte ai giardini in vaso, ma nel complesso molte piante non solo prosperano in contenitori, ma tollerano anche condizioni calde e secche. Alcuni di questi includono annuali come:

  • marigolds
  • Zinnie
  • Salvia
  • Verbenas

Un certo numero di piante perenni può essere utilizzato in un giardino container xeriscape come:

  • Artemisia
  • sedo
  • Lavanda
  • Coreopsis
  • Margherita Shasta
  • Liatris
  • Millefoglie
  • Echinacea

C'è anche spazio per erbe e verdure nel giardino dei contenitori xeriscape. Prova a coltivare origano, salvia, rosmarino e timo. Le verdure in realtà vanno abbastanza bene in contenitori, specialmente le varietà nane o cespugliose. Ci sono anche numerose erbe ornamentali e piante grasse che si comportano bene anche in contenitori.

Suggerimenti per la semina in contenitori xeriscaping

Coltivare piante in contenitori piuttosto che nel terreno aiuta a conservare l'acqua poiché le piante coltivate in contenitori si traducono in meno sprechi d'acqua. I contenitori possono anche essere spostati facilmente, quindi se il tempo diventa troppo caldo, sposta il giardino in un'area leggermente ombreggiata per evitare che i contenitori si secchino più rapidamente.

Anche l'uso del terreno appropriato è importante. Non utilizzare il terreno da terra a meno che non sia stato accuratamente modificato con compost in anticipo; altrimenti, questo terreno si compatterà, dando luogo a piante malsane. Per fioriture più durature e una maggiore capacità di trattenere l'acqua, prova a utilizzare una miscela di invasatura modificata che fornisca un ambiente ampio e arioso per le piante.

Una volta che hai coperto tutte le basi, decidi dove sarà posizionato il giardino. In generale, ovunque riceva almeno 6 ore di pieno sole è sufficiente e molte piante si comportano bene anche con l'ombra del tardo pomeriggio. Cerca di evitare di posizionare il contenitore da giardino vicino a mattoni o cemento, poiché questi tendono ad assorbire il calore e alla fine causeranno il surriscaldamento e l'essiccazione dei contenitori, richiedendo annaffiature più frequenti. Lo scopo di xeriscape è ridurre le esigenze di irrigazione.

Sebbene il giardino del contenitore xeriscape utilizzerà meno acqua rispetto a piantagioni simili nel terreno, a seconda del clima particolare, delle dimensioni del contenitore, della sua posizione e delle piante selezionate, potrebbe essere necessario annaffiarle circa una volta al giorno. Tuttavia, se rimani con piante resistenti alla siccità in grandi contenitori che ricevono l'ombra pomeridiana, questo può essere ridotto solo a giorni alterni.

Per ridurre ulteriormente la quantità di irrigazione necessaria, puoi fare un ulteriore passo avanti usando il pacciame. Il pacciame rallenta la perdita di acqua evaporativa dalla superficie e isola il terreno, trattenendo così più acqua. I contenitori possono anche essere irrigati in modo più efficiente utilizzando l'acqua raccolta dai barili di pioggia. Questo non solo consente di risparmiare denaro sulla bolletta dell'acqua, ma l'acqua piovana naturale è molto più sana per le tue piante in quanto è ricca di minerali.

Immagine di Michael Coghlan

Lascia un commento