Svernare le piante in vaso: consigli per mantenere in vita le piante durante l’inverno

Probabilmente sei abituato a lasciare le piante in vaso durante l'estate, ma se alcune delle tue piante perenni preferite sono gelate dove vivi, verranno danneggiate o uccise se le lasci fuori durante l'inverno. Ma portando le piante in casa per l'inverno, puoi proteggerle dalle conseguenze dannose del freddo. Dopo aver portato le piante in casa, tuttavia, la chiave per mantenere le piante in vita durante l'inverno dipende dal tipo di piante che hai e dall'ambiente di crescita che fornisci loro.

Cura delle piante invernali

Come mantenere in vita le piante durante l'inverno (facendo svernare le piante in vaso al chiuso) significa che devi prima fare spazio alle piante, il che a volte è più facile a dirsi che a farsi. Sebbene tu possa avere abbastanza spazio in alcuni punti della casa, se le piante non ricevono abbastanza luce, potrebbero iniziare a diminuire.

Consiglio: Prima di portare le piante in casa, installa dei ganci appesi o degli scaffali davanti alle finestre luminose. Avrai un giardino d'inverno sopraelevato che impedisce alle piante di ingombrare il tuo pavimento.

Oltre a dare alle tue piante luce sufficiente mentre sono in casa, una chiave per mantenere in vita le piante durante l'inverno è fornire la temperatura e l'umidità di cui hanno bisogno. Se metti i vasi vicino a una bocchetta di riscaldamento o una finestra piena di spifferi, le fluttuazioni di temperatura potrebbero stressare troppo le piante.

Per aumentare l'umidità intorno alle piante, posiziona i vasi sopra i ciottoli in un vassoio o piatto pieno d'acqua e mantieni il livello dell'acqua al di sotto della base dei contenitori.

Quando iniziare a svernare le piante in vaso

La maggior parte delle piante d'appartamento sono piante tropicali, che godono di una piccola "vacanza estiva" in vaso sul patio o sul ponte. Tuttavia, quando le temperature notturne scendono a 50 gradi F. (10 C.), è ora di iniziare a portare le piante in casa per mantenerle in vita durante l'inverno.

Caladium, gigli e piante che crescono da bulbi, tuberi e altre strutture simili a bulbi, possono attraversare un "periodo di riposo". Dopo un periodo di crescita attivo, le foglie e gli steli di alcune piante iniziano a sbiadire o ingiallire e la pianta tipicamente muore fino a terra.

Anche se queste piante attraversano una fase dormiente in inverno, alcune (come i caladium) necessitano di cure calde per le piante invernali mentre altre (come le dalie) rispondono meglio alle temperature più fredde. Un armadio riscaldato all'interno della tua casa è adatto per lo svernamento dei tuberi di caladio, ma un luogo non riscaldato (40-50 gradi F. o 4-10 gradi C.) funzionerà meglio per le dalie.

Prima di portare tutto il tuo giardino di piante per l'inverno, conosci la tua zona di rusticità USDA. Questo determina la temperatura più bassa alla quale diverse piante sopravviveranno all'inverno all'aperto. Quando acquisti piante, guarda l'etichetta del produttore per trovare le informazioni sulla robustezza.

Immagine di imnoom