Mantenere le piante durante l’inverno: come svernare una pianta

Può essere piuttosto costoso acquistare tutte le nuove piante ogni primavera. Inoltre, non c'è alcuna garanzia che il tuo vivaio locale porterà la tua pianta preferita l'anno prossimo. Alcune piante che coltiviamo come annuali nelle regioni settentrionali sono perenni nelle aree meridionali. Svernando queste piante, possiamo farle crescere anno dopo anno e risparmiare un po 'di soldi.

Cos'è lo svernamento?

Svernare le piante significa semplicemente proteggere le piante dal freddo in un luogo riparato, come casa, cantina, garage, ecc.

Alcune piante possono essere prese in casa tua dove continuano a crescere come piante d'appartamento. Alcune piante devono attraversare un periodo di dormienza e dovranno essere svernate in uno spazio fresco e buio come un garage o un seminterrato. Altri potrebbero richiedere la conservazione dei bulbi all'interno durante l'inverno.

Conoscere le esigenze della pianta è la chiave per mantenere le piante con successo durante l'inverno.

Come svernare una pianta

Molte piante possono essere semplicemente portate in casa e coltivate come piante d'appartamento quando le temperature esterne diventano troppo fredde per loro. Questi includono:

  • Rosmarino
  • Dragoncello
  • Geranio
  • Vite di patate dolci
  • Felce di Boston
  • Coleus
  • Caladiums
  • ibisco
  • begonie
  • Impatiens

Tuttavia, a volte la mancanza di luce solare e / o umidità all'interno di una casa può essere un problema. Tieni le piante lontane dai condotti di calore che possono essere troppo secchi per loro. Potrebbe essere necessario impostare la luce artificiale per alcune piante per simulare la luce solare. Inoltre, potrebbe essere necessario adottare misure per fornire umidità alle piante.

Le piante con bulbi, tuberi o cormi che necessitano di un periodo di dormienza possono essere svernate proprio come le radici essiccate. Esempi inclusi:

  • Cannæ
  • dalie
  • Certi gigli
  • Orecchie di elefante
  • Quattro in punto

Taglia il fogliame; dissotterrare il bulbo, il cormo oi tuberi; rimuovere tutto lo sporco da loro e lasciare asciugare. Conservali in un'area fresca, asciutta e buia per tutto l'inverno, quindi ripiantali all'aperto in primavera.

Le piante perenni tenere possono essere svernate in un seminterrato o in un garage fresco e buio dove le temperature rimangono sopra i 40 gradi F. (4 C.) ma non sono troppo calde per far uscire la pianta dalla dormienza. Alcune piante perenni tenere possono essere lasciate all'aperto durante l'inverno con solo un mucchio in più di pacciame spesso che le copre.

Come tutto nel giardinaggio, le piante che svernano possono essere una lezione di prova per errore. Potresti avere un grande successo con alcune piante e altre potrebbero morire, ma è un'opportunità per imparare mentre procedi.

Quando porti le piante in casa per l'inverno, assicurati di trattarle in anticipo per i parassiti. Coltivare piante che prevedi di svernare in casa in contenitori tutto l'anno può rendere più facile la transizione per te e per la pianta.

Immagine di krblokhin

Lascia un commento