Virus del mosaico nelle piante di gombo – come riconoscere il gombo con il virus del mosaico

Il virus del mosaico del gombo è stato visto per la prima volta nelle piante di gombo in Africa, ma ora ci sono segnalazioni di esso che è comparso nelle piante degli Stati Uniti. Questo virus non è ancora comune, ma è devastante per i raccolti. Se coltivi il gombo, è improbabile che tu lo veda, il che è una buona notizia poiché i metodi di controllo sono limitati.

Cos'è il Mosaic Virus of Okra?

Esiste più di un tipo di virus del mosaico, una malattia virale che fa sì che le foglie sviluppino un aspetto screziato, simile a un mosaico. I ceppi senza vettori noti hanno infettato le piante in Africa, ma negli ultimi anni è stato osservato il virus del mosaico delle vene gialle nelle colture statunitensi. Questo virus è noto per essere trasmesso dalle mosche bianche.

Il gombo con virus del mosaico di questo tipo sviluppa prima un aspetto screziato sulle foglie che è diffuso. Man mano che la pianta cresce, le foglie iniziano ad assumere una colorazione gialla interveinale. Il frutto del gombo svilupperà linee gialle man mano che crescono e diventeranno sminuiti e malformati.

Il virus del mosaico in gombo può essere controllato?

La cattiva notizia sul virus del mosaico che appare nell'okra in Nord America è che il controllo è difficile o impossibile. Gli insetticidi possono essere usati per controllare le popolazioni di mosche bianche, ma una volta che la malattia si è manifestata, non ci sono misure di controllo che funzioneranno efficacemente. Tutte le piante che sono state trovate contaminate dal virus devono essere bruciate.

Se coltivi il gombo, fai attenzione ai primi segni della screziatura sulle foglie. Se vedi quello che sembra potrebbe essere un virus del mosaico, contatta l'ufficio di estensione dell'università più vicino per un consiglio. Non è comune vedere questa malattia negli Stati Uniti, quindi la conferma è importante. Se risulta essere un virus del mosaico, dovrai distruggere le tue piante il prima possibile come unico modo per controllare la malattia.

Immagine di Mumemories

Lascia un commento