Achimenes flower culture – suggerimenti per coltivare una pianta da fiore Achimenes

Le piante di Achimenes longiflora sono imparentate con la viola africana e sono anche conosciute come piante di acqua calda, lacrime di madre, arco di cupido e il nome più comune di fiore magico. Questa specie di pianta originaria del Messico è un'interessante perenne rizomatosa che produce fiori dall'estate all'autunno. Inoltre, la cura di Achimenes è facile. Continua a leggere per imparare come coltivare i fiori magici di Achimenes.

Achimenes Flower Culture

I fiori magici hanno il loro soprannome di piante di acqua calda a causa del fatto che alcune persone pensano che se immergono l'intero vaso della pianta in acqua calda, incoraggerà la fioritura. Questa interessante pianta cresce da piccoli rizomi che si moltiplicano rapidamente.

Il fogliame va dal verde brillante al verde scuro e sfocato. I fiori sono a forma di imbuto e sono disponibili in un'ampia varietà di colori tra cui rosa, blu, scarlatto, bianco, lavanda o viola. I fiori sono simili a viole del pensiero o petunie e pendono eloquentemente lungo il lato dei contenitori, rendendoli una scelta eccellente per un cesto appeso.

Come coltivare i fiori magici di Achimenes

Questo bel fiore viene coltivato principalmente come pianta da vaso estiva. Achimenes longiflora richiede temperature di almeno 50 F. (10 C.) di notte ma preferiscono 60 F. (16 C.). Durante il giorno, questa pianta dà il meglio di sé a temperature intorno alla metà degli anni '70 (24 C.). Metti le piante in una luce intensa, indiretta o artificiale.

I fiori svaniranno in autunno e la pianta andrà in letargo e produrrà tuberi. Questi tuberi crescono sotto il terreno e ai nodi degli steli. Una volta che tutte le foglie sono cadute dalla pianta, puoi raccogliere i tuberi da piantare l'anno prossimo.

Metti i tuberi in vasi o sacchi di terra o vermiculite e conservali a temperature comprese tra 50 e 70 F. (10-21 C.). In primavera, pianta i tuberi da ½ pollice a 1 pollice di profondità. Le piante germoglieranno all'inizio dell'estate e formeranno fiori poco dopo. Usa una miscela di viola africana per ottenere i migliori risultati.

Achimenes Care

Le piante di Achimenes sono facili custodi fintanto che il terreno è mantenuto uniformemente umido, l'umidità è alta e la pianta riceve un fertilizzante settimanale durante la stagione di crescita.

Pizzica indietro il fiore per mantenerne la forma.

Immagine di Leonora enking

Lascia un commento