Aster stokes in crescita: informazioni sulla pianta dell’aster stokes

I giardini sostenibili e xerici beneficiano dell'aggiunta dell'aster di Stokes (Stokesia laevis). La cura di questa affascinante pianta è minima una volta che la pianta dell'aster di Stokes si è stabilita nel giardino. Puoi coltivare gli astri di Stokes per un'esplosione di colori primaverili ed estivi su uno sfondo di arbusti sempreverdi e piante autoctone per un piacevole spettacolo.

Stokes Asters Flowers

I fiori dell'aster di Stokes sono disponibili in una gamma di tonalità chiare e vivaci. La cultivar gialla smorzata 'Mary Gregory' può essere combinata con la più corta 'Purple Parasol' per un colore compatibile e duraturo e una consistenza fronzola nell'aiuola estiva.

Gli astri di Stokes hanno fiori grandi quanto 4 pollici (10 cm.), Con petali fronzoli e centri intricati. I fiori degli astri di Stokes sbocciano dalla tarda primavera all'estate nei toni del bianco argenteo, blu elettrico e rosa rosato. La specie è originaria degli Stati Uniti meridionali e, a seconda della posizione, la cura dell'aster di Stokes può durare per l'intera estate.

Come coltivare Stokes Asters

Coltiva la pianta dell'aster di Stokes in una posizione soleggiata nelle aree più settentrionali. Tuttavia, i fiori degli astri di Stokes offrono una fioritura più lunga con protezione dal sole pomeridiano abbagliante nei luoghi più caldi. Prendersi cura di loro include mantenere le nuove piantagioni ben irrigate dopo la semina. Una volta stabiliti, gli astri di Stokes in crescita sono resistenti alla siccità. Coltiva gli astri di Stokes in un terreno leggermente acido e ben drenante per ottenere le migliori prestazioni dalla pianta dell'aster di Stokes.

La pianta dell'aster di Stokes cresce da 10 a 24 pollici (da 25 a 61 cm) e può essere piantata con altre piante autoctone in fiore, come il fiore di coperta, per uno spettacolo estivo. Dividi i ciuffi della pianta di aster stokes ogni tre o quattro anni per fiori più perenni. La cura dell'aster di Stokes dovrebbe includere il deadheading delle fioriture esaurite alla base dello stelo. Alcuni capolini possono essere lasciati sulla pianta ad asciugare affinché i semi crescano gli astri di Stokes per il prossimo anno.

Ora che hai imparato la bellezza di questa pianta e quanto può essere facile prendersi cura degli aster di Stokes, prova a piantare questo fantastico nativo nel tuo giardino fiorito. Si moltiplicherà in modo che tu abbia molti altri da inserire nel tuo display in pochi anni.

Immagine di TANAKA Juuyoh

Lascia un commento