Controllare le erbacce di cocklebur: impara come uccidere le piante di cocklebur

Probabilmente l'abbiamo sperimentato tutti prima o poi. Fai una semplice passeggiata nella natura solo per scoprire centinaia di piccole sbavature affilate bloccate nei tuoi pantaloni, calzini e scarpe. Un ciclo nella lavatrice non li farà uscire completamente e ci vuole un'eternità per raccogliere manualmente ogni sbavatura. Quel che è ancora peggio, però, è quando i tuoi animali domestici entrano da giocare all'aperto coperti di sbavature arruffate nella loro pelliccia. Queste brutte sbavature di cocklebur sono senza dubbio un fastidio intollerabile. Continua a leggere per imparare a controllare le erbacce di cocklebur.

Informazioni su Cocklebur Control

Le piante di Cocklebur sono originarie del Nord e del Sud America. Il cocklebur spinoso (Xanthium spinosum) e il cocklebur comune (Xanthium strumarium) sono le due varietà principali che possono essere trovate in tutte le Americhe, causando dolore agli amanti della natura, agli agricoltori, ai giardinieri domestici, ai proprietari di animali domestici e al bestiame. Entrambi i tipi di cocklebur producono grandi bave con punte piccole e affilate a forma di uncino.

Il cocklebur comune è un annuale estivo che cresce di circa 4-5 piedi (da 1.2 a 1.5 m.) Di altezza. Il cocklebur spinoso è un annuale estivo che può crescere di circa 3 piedi (.91 m.) Di altezza e deriva il suo nome comune dalle piccole spine acuminate sugli steli.

Il Cocklebur può essere trovato ovunque: boschi, pascoli, campi aperti, lungo i bordi delle strade, nei giardini o nei paesaggi. Poiché è una pianta autoctona, non vengono compiuti grandi sforzi per sradicarla e in alcune regioni potrebbe persino essere una specie autoctona protetta. Tuttavia, è elencata come un'erba nociva negli stati dell'Oregon e di Washington a causa dei suoi danni alla produzione di lana e della tossicità per il bestiame, in particolare vitelli, cavalli e maiali. Per l'uomo può essere irritante per la pelle.

Come uccidere le erbacce di Cocklebur

La gestione dell'erba dei Cocklebur può essere complicata. Naturalmente, a causa della sua tossicità per gli animali, non può essere controllata con il pascolo, come possono essere molte altre erbacce. Esistono, infatti, pochissimi metodi naturali di controllo biologico per sbarazzarsi delle erbacce.

La pianta parassita, dodder, può essere efficace nel soffocare le piante di cocklebur, ma poiché anche questa è considerata una pianta paesaggistica indesiderata, non è consigliabile. Gli studi hanno anche dimostrato che il coleottero Nupserha, originario del Pakistan, è efficace nel controllare il cocklebur, ma poiché non è una specie autoctona, probabilmente non troverai l'insetto nel tuo cortile.

I metodi più efficaci per il controllo del cocklebur sono l'estrazione manuale o i controlli chimici. Le piante di Cocklebur si riproducono facilmente per seme, che generalmente viene disperso nell'acqua. Il seme può rimanere dormiente nel terreno fino a tre anni prima che le condizioni ideali lo inducano a germogliare. Strappare ogni piccola piantina man mano che appaiono è un'opzione.

I controlli chimici richiedono meno tempo. Quando si utilizzano erbicidi per il controllo del cocklebur, si consiglia di utilizzarlo solo come ultima risorsa.
Gli approcci biologici sono più sicuri e molto più rispettosi dell'ambiente.

Immagine di batuhan toker

Lascia un commento