Controllo dei nematodi del sedano: come gestire il sedano con i nematodi del nodo radicale

Il nematode del nodo della radice di sedano è un tipo microscopico di verme che attacca le radici. Vivendo nel terreno, questi vermi possono attaccare un numero qualsiasi di piante, ma il sedano è uno che è sensibile. Sapere come riconoscere i segni dell'attacco dei nematodi e come gestire l'infestazione ti aiuterà a salvare il tuo raccolto.

Cosa sono i nematodi del nodo radice nel sedano?

I nematodi sono piccoli nematodi parassiti che vivono nel terreno e attaccano le radici delle piante. Provocano danni alle radici, riducendo il volume dei sistemi radicali e riducendo la capacità della pianta di assorbire acqua e sostanze nutritive. I nematodi del nodo radicale nel sedano sono solo un tipo di danno che può verificarsi a causa di questo parassita.

Il sedano è particolarmente colpito dai nematodi del nodo radicale nel terreno fangoso. Questo si riferisce al terreno riccamente organico e scuro che si sviluppa da un'antica palude o lago. Il danno causato al sedano da questo parassita può limitare direttamente la produzione del raccolto, ma anche rendere le piante più suscettibili alle infezioni fungine, virali o batteriche.

Controllo dei nematodi del sedano

È innanzitutto importante essere consapevoli e prestare attenzione ai segni di danno da nematodi del sedano. I sintomi di un'infestazione possono manifestarsi nelle radici e nelle parti fuori terra della pianta. Alcuni segni da cercare includono:

  • Radici e steli stentati
  • Galli che si formano sulle radici
  • Appassimento precoce delle foglie
  • Ingiallimento delle foglie
  • Cattive condizioni di salute generali, come il mancato recupero rapido dopo l'irrigazione

Sfortunatamente, controllare i nematodi del nodo radicale è difficile. Le pratiche culturali possono aiutare, come ruotare un pezzo di giardino con piante che non ospitano nematodi. È anche importante lavare accuratamente l'attrezzatura da giardinaggio dopo l'uso su sedano infetto, in modo da non diffondere i vermi in altre aree. I prodotti chimici usati per uccidere i nematodi possono avere un'efficacia variabile. Devono essere introdotti nel terreno e possono richiedere più applicazioni per funzionare davvero.

Per un attuale raccolto di sedano che è stato danneggiato dai nematodi, potresti non ottenere alcun raccolto. Se prendi l'infezione precocemente, puoi provare a dare alle tue piante più acqua e fertilizzante per aiutarle a superare la ridotta capacità di assorbirle attraverso le radici. Tuttavia, potresti semplicemente dover distruggere le tue piante e ricominciare l'anno prossimo.

Lascia un commento